NAVIGA IL SITO
Home » Ultime » Economia e Politica » Tesoro, fabbisogno per 53,2 miliardi di euro nel 2017

Tesoro, fabbisogno per 53,2 miliardi di euro nel 2017

di Edoardo Fagnani 2 gen 2018 ore 17:47 Le news sul tuo Smartphone

mef-dipartimento-del-tesoroIl Tesoro ha comunicato che, sulla base dei dati preliminari del mese di dicembre, il fabbisogno del settore statale nel 2017 si è attestato a 53,2 miliardi di euro, con un aumento di circa 5,4 miliardi rispetto al 2016.

Al risultato dell’anno ha contribuito il buon andamento del gettito fiscale che ha beneficiato, fra l’altro, dei proventi per la definizione agevolata delle cartelle e delle controversie tributarie. Gli incassi dell’anno comprendono, inoltre, 1,9 miliardi per la proroga dei diritti d’uso delle frequenze 900 e 1800 Megahertz, con autorizzazione al cambio di tecnologia. La crescita dei pagamenti ha riguardato la spesa delle amministrazioni centrali – che sconta anche gli effetti dei provvedimenti per la salvaguardia del sistema bancario e la tutela dei risparmiatori per un importo di circa 10,2 miliardi di euro – e i prelevamenti netti dell’INPS dai conti di tesoreria per il pagamento delle prestazioni istituzionali. Sono risultati in flessione i prelevamenti netti dai conti intestati alle amministrazioni locali. La spesa per interessi ha registrato una contrazione di oltre 1,4 miliardi di euro.

 

Nel solo mese di dicembre 2017 si è realizzato un avanzo pari, in via provvisoria, a circa 14,9 miliardi di euro, con un miglioramento di circa 6 miliardi rispetto al saldo del corrispondente mese del 2016, dovuto a un aumento degli incassi fiscali di oltre 3 miliardi e a una contrazione dei pagamenti dello stesso importo.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutti gli articoli su: tesoro , fabbisogno
da

SoldieLavoro

Salario minimo legale: la proposta di Matteo Renzi

Salario minimo legale: la proposta di Matteo Renzi

Circa 10 euro come paga oraria minima per tutti i lavoratori dipendenti non coperti dai CCNL. Il salario minimo legale è uno dei punti più importanti del progremma del PD Continua »

da

ABCRisparmio

APE social 2018: come funziona, domanda e requisiti

APE social 2018: come funziona, domanda e requisiti

Ape social è un'indennità di accompagnamento alla pensione di vecchiaia. Vediamo a chi spetta, quali sono i requisiti e come fare la domanda Continua »