NAVIGA IL SITO
Home » Ultime » Economia e Politica » Regole sulle banche, il passo indietro di Nouy (Corriere della Sera)

Regole sulle banche, il passo indietro di Nouy (Corriere della Sera)

di Mauro Introzzi 10 nov 2017 ore 06:57 Le news sul tuo Smartphone

banca_18Secondo quanto riporta il quotidiano l’intervento dell’Europarlamento ha convinto l’organo di supervisione Ssm della Banca centrale europea e la sua responsabile, la francese Daniele Nouy, a riconsiderare la sua proposta di stretta sugli accantonamenti sui crediti deteriorati delle banche.

Il Corriere scrive che lo ha chiarito la stessa Nouy, in una audizione in commissione Affari economici dell’Europarlamento di Bruxelles. La responsabile della supervisione ha dichiarato che “è possibile migliorare la formulazione e senz’altro sarà migliorata”.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutti gli articoli su: bancari , daniele nouy
da

SoldieLavoro

Salario minimo legale: la proposta di Matteo Renzi

Salario minimo legale: la proposta di Matteo Renzi

Circa 10 euro come paga oraria minima per tutti i lavoratori dipendenti non coperti dai CCNL. Il salario minimo legale è uno dei punti più importanti del progremma del PD Continua »

da

ABCRisparmio

Flat tax: cos'è e come funziona il sistema ad aliquota unica

Flat tax: cos'è e come funziona il sistema ad aliquota unica

Con flat tax si intende un sistema fiscale ad aliquota unica. Lo si indica anche come sistema proporzionale. Inserirla nel sistema italiano, potrebbe richiedere una riforma costituzionale Continua »