NAVIGA IL SITO
Home » Ultime » Economia e Politica » Immatricolazioni auto in crescita dell'8% a settembre

Immatricolazioni auto in crescita dell'8% a settembre

di Mauro Introzzi 2 ott 2017 ore 17:59 Le news sul tuo Smartphone

autostrada_1Da una nota del Ministero dei Trasporti emerge che nel mese di settembre 2017 la Motorizzazione ha immatricolato poco meno di 167mila autovetture nuove, un dato in crescita dell'8,1% rispetto a settembre 2016. Il progresso segue quello del 16% registrato nel mese precedente. 

Nello stesso periodo sono stati registrati quasi 369mila trasferimenti di proprietà di auto usate, con un calo del 6% rispetto a settembre 2016.

 

Nel mese di settembre 2017 il volume globale delle vendite (535.590 autovetture) ha dunque interessato per il 31,17% auto nuove e per il 68,83% auto usate.

 

Nel periodo gennaio-settembre 2017 la Motorizzazione ha in totale immatricolato 1.533.710 autovetture, con una variazione positiva del 9% rispetto allo stesso periodo del 2016. Nello stesso periodo sono stati registrati 3.410.245 trasferimenti di proprietà di auto usate, con una variazione negativa del 2,6% rispetto a gennaio-settembre 2016.


Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutti gli articoli su: immatricolazioni
da

SoldieLavoro

Salario minimo legale: la proposta di Matteo Renzi

Salario minimo legale: la proposta di Matteo Renzi

Circa 10 euro come paga oraria minima per tutti i lavoratori dipendenti non coperti dai CCNL. Il salario minimo legale è uno dei punti più importanti del progremma del PD Continua »

da

ABCRisparmio

APE social 2018: come funziona, domanda e requisiti

APE social 2018: come funziona, domanda e requisiti

Ape social è un'indennità di accompagnamento alla pensione di vecchiaia. Vediamo a chi spetta, quali sono i requisiti e come fare la domanda Continua »