NAVIGA IL SITO
Home » Notizie » economia politica » Grecia, è accordo sui nuovi tagli da 10 miliardi (La Repubblica)

Grecia, è accordo sui nuovi tagli da 10 miliardi (La Repubblica)

di Mauro Introzzi 27 lug 2012 ore 08:24 Le news sul tuo Smartphone
La Repubblica indica che nella notte è arrivato l'ok dai leader della maggioranza del governo di Atene per nuovi tagli da 10 miliardi di euro. Ma si tratta di un'ennesima giornata drammatica della crisi greca, visto che tagliare 12 miliardi di euro in due anni e mezzo non è possibile senza pesantissime conseguenze sociali.
Il piano dei tagli rischia di essere pesantissimo: una forte riduzione delle pensioni (che non potranno superare i 2mila euro lordo al mese), un possibile innalzamento dell'età pensionabile (che potrebbe passare da 65 a 67 anni) e un piano di dimissioni pubbliche che rischia di provocare altri licenziamenti.

Tutti gli articoli su: crisi grecia

da

Soldi e Lavoro

Cgil: lavora solo un italiano su due

Cgil: lavora solo un italiano su due

Meno di un italiano su 2 ha un impiego. L'italia ha un tasso di occupazione del 48,7%, superiore solo a quello della Grecia. In un'infografica il tasso di occupazione in Italia Continua »

da

ABC Risparmio

Default Argentina, cosa può accadere ai risparmiatori italiani?

Default Argentina, cosa può accadere ai risparmiatori italiani?

Ancora qualche giorno per essere certi. Ma se lo fosse davvero, cosa potrebbe voler dire questo secondo default per i risparmiarori che hanno ancora obbligazioni argentine? Continua »