NAVIGA IL SITO
Home » Ultime » Economia e Politica » Agenda economica del 22 dicembre 2017

Agenda economica del 22 dicembre 2017

In agenda numerosi dati macroeconomici in Italia e negli Stati Uniti

di Edoardo Fagnani 22 dic 2017 ore 08:31

ITALIA

Borsa Italiana

- Illa debutta all'AIM Italia.
- Ultimo giorno di quotazione di ErgyCapital.
- Chiusa la sessione afterhours.

Trimestrali
- AbitareIN (esercizio 2016/2017). 

Assemblee degli azionisti
- Borgosesia (nomina CdA e revoca stato di liquidazione; prima convocazione –Milano; ore 10.00).
- Sintesi (integrazione CdA – Milano, ore 10.00).
- Agatos (aumento capitale riservato – Milano; ore 12.30).

Operazioni straordinarie
- Termina l’offerta pubblica di acquisto obbligatoria totalitaria promossa da HRD Italia su GEquity.
- Termina l’offerta pubblica di acquisto volontaria lanciata da Industria 4.0 sulle azioni di Tech Value.
- In corso l’offerta pubblica di acquisto obbligatoria totalitaria lanciata da Dali Italy Bidco sulle azioni di Dada. L’operazione terminerà il 24 gennaio.


MACROECONOMIA

calendario2ITALIA

- Indice di fiducia dei consumatori a dicembre (ore 10.00). Consensus: 114,0.
- Indice di fiducia delle imprese a dicembre (ore 10.00). Consensus: 111,0.
- Ordini all’industria a ottobre (ore 11.00).
- Fatturato industriale a ottobre (ore 11.00).
- Bilancia commerciale (extra UE) a novembre (ore 12.00).

GERMANIA
- Indice di fiducia dei consumatori a gennaio (ore 08.00). Consensus: 10,8.
- Prezzi all’importazione a novembre (ore 08.00). Consensus: +2,7% a/a.

FRANCIA
- Spese per consumi a novembre (ore 08.45). Consensus: +1,4% m/m.

GRAN BRETAGNA
- Pil (finale) del terzo trimestre 2017 (ore 10.30). Consensus: +0,4% t/t.

STATI UNITI
- Redditi delle famiglie a novembre (ore 14.30). Consensus: +0,4% m/m.
- Spesa per consumi (nominale) a novembre (ore 14.30). Consensus: +0,5% m/m.
- Ordini di beni durevoli (preliminare) a novembre (ore 14.30). Consensus: +2,0% m/m.
- Ordini di beni durevoli (preliminare, escluso il settore dei trasporti) a novembre (ore 14.30). Consensus: +0,5% m/m.
- Deflatore dei consumi a novembre (ore 14.30).
- Deflatore dei consumi (core) a novembre (ore 14.30). Consensus: +0,1% m/m; +1,5% a/a.
- Indice di fiducia dell’Università del Michigan (finale) a dicembre (ore 16.00). Consensus: 97,1.
- Vendite di nuove case a novembre (ore 16.00). Consensus: 654mila.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

SoldieLavoro

Salario minimo legale: la proposta di Matteo Renzi

Salario minimo legale: la proposta di Matteo Renzi

Circa 10 euro come paga oraria minima per tutti i lavoratori dipendenti non coperti dai CCNL. Il salario minimo legale è uno dei punti più importanti del progremma del PD Continua »

da

ABCRisparmio

APE social 2018: come funziona, domanda e requisiti

APE social 2018: come funziona, domanda e requisiti

Ape social è un'indennità di accompagnamento alla pensione di vecchiaia. Vediamo a chi spetta, quali sono i requisiti e come fare la domanda Continua »