NAVIGA IL SITO
Home » Ultime » Azioni Italia » Tutti in carrozza... parte il rialzo?

Tutti in carrozza... parte il rialzo?

Dopo lo storno previsto la settimana scorsa ( articolo storno del 10 luglio), siamo ora pronti, a nostro avviso, alla partenza di un grande trend al rialzo

di Redazione Soldionline 16 lug 2012 ore 11:29
Di Fabio Pioli, trader professionista, presidente dell’ Associazione Italiana Traders e Piccoli Risparmiatori e titolare di CFI Consulenza Finanziaria Indipendente (www.cfionline.it)

Dopo lo storno previsto la settimana scorsa ( articolo storno del 10 luglio), siamo ora pronti, a nostro avviso, alla partenza di un grande trend al rialzo. Il target del fib segnalato a 13430 non è stato centrato per poco ( il minimo di venerdì scorso è stato di 13470 ) ma questo rintracciamento dovrebbe bastare e, in ogni caso, uno stop protettivo intorno al forte supporto statico-dinamico di 13370 punti dovrebbe essere sufficientemente cautelativo ( Fig.1).


ftsemib-future_2
Fig 1. FtseMib Future – Grafico Daily

Su quali titoli concentrare la propria attenzione? Ribadiamo quanto detto nelle scorse settimane: bancari/finanziari in un trend finalmente positivo rappresentano una grossa opportunità per la compressione dei prezzi e la sottovalutazione rispetto ai valori
fondamentali. L’attenzione va quindi posta sulla maturazione di segnali su questi titoli. Facciamo due esempi concreti: Generali e Banca MPS. Per il nostro sistema di segnali, un’operazione con un grado di successo sopra il 90% dovrebbe maturare sopra 10,20 di Generali ( Fig.2) e sopra 0,1860 di Banca MPS ( Fig. 3)
TUTTE LE NOTIZIE IN RETE SU BANCA MPS

generali-grafico-daily

Fig 2. Generali – Grafico Daily
TUTTE LE NOTIZIE IN RETE SU GENERALI

banca-mps-grafico-daily
Fig 2. Banca MPS – Grafico Daily

Strumenti di analisi: analisi volumi, supporti-resistenza statiche e dinamiche
Tutti gli articoli su: analisi tecnica , mps , generali Quotazioni: BANCA GENERALI BCA MPS
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

ABCRisparmio

Bonus Mamma domani: 800 euro per tutte

Bonus Mamma domani: 800 euro per tutte

Con la Legge di Bilancio 2017 arriva il “bonus mamma domani”. Una somma, che si può giù richiedere durante gli ultimi mesi della gravidanza, per affrontare le prime spese per il nascituro Continua »