NAVIGA IL SITO
Home » Ultime » Azioni Italia » Tutti in carrozza... parte il rialzo?

Tutti in carrozza... parte il rialzo?

Dopo lo storno previsto la settimana scorsa ( articolo storno del 10 luglio), siamo ora pronti, a nostro avviso, alla partenza di un grande trend al rialzo

di Redazione Soldionline 16 lug 2012 ore 11:29
Di Fabio Pioli, trader professionista, presidente dell’ Associazione Italiana Traders e Piccoli Risparmiatori e titolare di CFI Consulenza Finanziaria Indipendente (www.cfionline.it)

Dopo lo storno previsto la settimana scorsa ( articolo storno del 10 luglio), siamo ora pronti, a nostro avviso, alla partenza di un grande trend al rialzo. Il target del fib segnalato a 13430 non è stato centrato per poco ( il minimo di venerdì scorso è stato di 13470 ) ma questo rintracciamento dovrebbe bastare e, in ogni caso, uno stop protettivo intorno al forte supporto statico-dinamico di 13370 punti dovrebbe essere sufficientemente cautelativo ( Fig.1).


ftsemib-future_2
Fig 1. FtseMib Future – Grafico Daily

Su quali titoli concentrare la propria attenzione? Ribadiamo quanto detto nelle scorse settimane: bancari/finanziari in un trend finalmente positivo rappresentano una grossa opportunità per la compressione dei prezzi e la sottovalutazione rispetto ai valori
fondamentali. L’attenzione va quindi posta sulla maturazione di segnali su questi titoli. Facciamo due esempi concreti: Generali e Banca MPS. Per il nostro sistema di segnali, un’operazione con un grado di successo sopra il 90% dovrebbe maturare sopra 10,20 di Generali ( Fig.2) e sopra 0,1860 di Banca MPS ( Fig. 3)
TUTTE LE NOTIZIE IN RETE SU BANCA MPS

generali-grafico-daily

Fig 2. Generali – Grafico Daily
TUTTE LE NOTIZIE IN RETE SU GENERALI

banca-mps-grafico-daily
Fig 2. Banca MPS – Grafico Daily

Strumenti di analisi: analisi volumi, supporti-resistenza statiche e dinamiche
Tutti gli articoli su: analisi tecnica , mps , generali Quotazioni: BANCA GENERALI BCA MPS
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

Soldi e Lavoro

Novità pensioni precoci: grazie a chi si prodiga per noi

Novità pensioni precoci: grazie a chi si prodiga per noi

Le ultime novità sulle pensioni precoci dopo il colloquio con Tommaso Nannicini arrivano da un lavoratore precoce, Andrea detto il Toscano Continua »

da

ABC Risparmio

Pensione anticipata e precoci: le risorse ci sono!

Pensione anticipata e precoci: le risorse ci sono!

Domenico Proietti e Cesare Damiano incalzano il Governo Renzi affinché non si indietreggi sulle promesse fatte in ambito previdenziale Continua »