NAVIGA IL SITO
Home » Ultime » Azioni Italia » Storno finito?

Storno finito?

Nell’articolo della settimana scorsa, avevamo parlato della possibilità che il movimento di correzione non fosse ancora terminato e che nell’immediato futuro si potesse assistere a una debolezza ulteriore rispetto a quanto precedentemente avvenuto

di Redazione Soldionline 11 nov 2013 ore 11:12
Di Fabio Pioli, trader professionista, presidente dell’ Associazione Italiana Traders e Piccoli Risparmiatori e titolare di CFI Consulenza Finanziaria Indipendente (www.cfionline.it)

Nell’articolo della settimana scorsa ( “Lateralità marcata per il FtseMib”), avevamo parlato della possibilità che il movimento di correzione non fosse ancora terminato e che nell’immediato futuro si potesse assistere a una debolezza ulteriore rispetto a quanto precedentemente avvenuto.

Effettivamente così è stato e la scorsa settimana il mercato italiano è sceso fino ad un minimo di 18625 punti del future FtseMib40
 
Questo valore coincide quasi esattamente ( 18650 quello da noi indicato ) con il livello di precedente resistenza e attuale supporto dato dalla rottura della trend line dei massimi di questo possibile triangolo di rimbalzo ( Figura 1 )

future-ftse-mib-40-grafico-settimanale_4
Fig 1. Future Ftse Mib 40 – Grafico settimanale

Allargando un po’ il quadro per cercare di capire in che contesto ci troviamo, infatti, l’ipotesi che attualmente ci appare più probabile è quella che il mercato non abbia ancora affermato di essere rialzista, e che si trovi in una fase di rimbalzo ( Figura 2 ). Il livello che ci sembra significativo per rimanere in questa ipotesi è 20510 punti, valore che  delimita il trend di lungo periodo. In altre solo il superamento di tale livello indicherebbe un’inversione di trend.

future-ftse-mib-40-grafico-settimanale2
Fig 2. Future Ftse Mib 40 – Grafico settimanale

In base a questo, operativamente, gli scenari di breve periodo che ci appaiono più probabili sono i seguenti ( Figura 3 ):

future-ftse-mib-40-grafico-giornaliero3
Fig 3. Future Ftse Mib 40 – Grafico giornaliero

1)    che lo storno sia già  finito al supporto toccato di 18625 punti e che da qui si riprenda per continuare il movimento di rimbalzo.
2)    che lo storno prosegua ancora un po’ per toccare o forare il supporto crescente posto a 18500 punti.

In ogni caso, il prossimo segnale che attenderemo sarà rialzista, in modo da beneficiare  del nuovo movimento rialzista che probabilmente si sta per preparare.

Strumenti di analisi: onde di Elliott, supporti statici e dinamici.
Tutti gli articoli su: analisi tecnica
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

SoldieLavoro

Salario minimo legale: la proposta di Matteo Renzi

Salario minimo legale: la proposta di Matteo Renzi

Circa 10 euro come paga oraria minima per tutti i lavoratori dipendenti non coperti dai CCNL. Il salario minimo legale è uno dei punti più importanti del progremma del PD Continua »

da

ABCRisparmio

APE social 2018: come funziona, domanda e requisiti

APE social 2018: come funziona, domanda e requisiti

Ape social è un'indennità di accompagnamento alla pensione di vecchiaia. Vediamo a chi spetta, quali sono i requisiti e come fare la domanda Continua »