NAVIGA IL SITO
Home » Ultime » Azioni Italia » Snam rinnova il programma EMTN e l’emissione di prestiti obbligazionari

Snam rinnova il programma EMTN e l’emissione di prestiti obbligazionari

di Mauro Introzzi 6 ott 2017 ore 11:47 Le news sul tuo Smartphone

snam-logoIl consiglio di amministrazione di Snam ha deliberato il rinnovo annuale del Programma EMTN avviato nel 2012 per un controvalore massimo complessivo confermato a 10 miliardi di euro.

 

Di conseguenza, il consiglio ha deciso l’emissione, da eseguirsi entro il 6 ottobre 2018, di uno o più ulteriori prestiti obbligazionari, per un importo massimo di circa 1,8 miliardi di euro maggiorato dell’ammontare corrispondente alle obbligazioni rimborsate nel corso dello stesso periodo, da collocare presso investitori istituzionali. Il valore nominale complessivo dei prestiti obbligazionari emessi in circolazione non potrà in ogni caso superare il limite massimo di 10 miliardi di euro. Nell’ambito del Programma EMTN, a oggi sono stati emessi prestiti obbligazionari per circa 8,2 miliardi di euro.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutti gli articoli su: snam Quotazioni: SNAM
da

SoldieLavoro

Reddito di cittadinanza: cos’è e come funziona

Reddito di cittadinanza: cos’è e come funziona

Un reddito uguale per tutti, ricchi e poveri, non soggetto a condizioni o prove. E nemmeno a promesse di impegno lavorativo. E' questo, il reddito di cittadinanza Continua »

da

ABCRisparmio

Carta Postepay: cos'è e come funziona

Carta Postepay: cos'è e come funziona

La prepagata di Poste Italiane permette di fare tante cose, anche su internet. E in ottima sicurezza. Cos'è e come funziona la carta Postepay. Continua »