NAVIGA IL SITO
Home » Ultime » Azioni Italia » Generali, le nuove indicazioni degli analisti

Generali, le nuove indicazioni degli analisti

Non si sono fatte attendere le indicazioni degli analisti sul colosso triestino dopo la diffusione dei risultati del 2016. Gli esperti hanno migliorato i target price

di Edoardo Fagnani 17 mar 2017 ore 16:52

Non si sono fatte attendere le indicazioni degli analisti sul colosso triestino dopo la diffusione dei risultati del 2016.

 

LEGGI ANCHE: Generali, ecco i risultati del 2016. Dividendo 2017 di 0,8 euro

 

Nel dettaglio, gli analisti di Jp Morgan hanno alzato da 14 euro a 16,5 euro il target price su Generali, in seguito al miglioramento delle stime sulla redditività per i prossimi esercizi; gli esperti hanno confermato il giudizio “Overweight” (sovrappesare).

generali-logoSulla stessa lunghezza d’onda Kepler Cheuvreux, che ha portato il prezzo obiettivo da 15,5 euro a 16 euro, ipotizzando un possibile miglioramento della politica dei dividendi. Anche Société Générale ha aumentato il target price sulla compagnia assicurativa, portandolo da 17,5 euro a 18 euro. Gli esperti delle due banche d’affari hanno ribadito l’indicazione di acquisto delle azioni.

Equita sim ha incrementato da 15 euro a 16 euro il prezzo obiettivo su Generali, in seguito al miglioramento delle stime sull’utile per il biennio 2017/2018 e sull’ipotesi di un aumento del dividendo 2018, relativo all’esercizio 2017; gli esperti hanno confermato l’indicazione di mantenere le azioni in portafoglio.

Indicazione simile da Bank of America e da Banca Akros, che hanno aumentato a 15,5 euro il target price, ribadendo il giudizio “Neutrale”; gli esperti delle due banche d’affari hanno segnalato che i risultati del 2016 sono stati migliori delle attese.

 

DA NON PERDERE: Le raccomandazioni del 17 marzo

Tutti gli articoli su: generali , jp morgan , kepler cheuvreux , société générale , equita sim Quotazioni: GENERALI ASS
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

SoldieLavoro

Libretto famiglia: cos'è e come funziona

Libretto famiglia: cos'è e come funziona

Per i lavori occasionali di cui una famiglia può avere bisogno. Come acquistarli e come pagare con i nuovi voucher del Libretto famiglia Continua »

da

ABCRisparmio

Riscatto della laurea: cos'è e come funziona

Riscatto della laurea: cos'è e come funziona

Il riscatto della laurea può essere costoso, bisogna capire se conviene. Da un po' di anni esiste la possibilità del riscatto low cost. Da fare subito, però. Continua »