NAVIGA IL SITO
Home » Ultime » Azioni Italia » Mps, i conti del primo semestre 2017

Mps, i conti del primo semestre 2017

Mps, come nelle attese, ha chiuso la prima metà dell'anno con una perdita superiore ai 3 miliardi di euro a causa della contabilizzazione della maxi svalutazione di crediti non performanti

di Mauro Introzzi 11 ago 2017 ore 19:30

L'istituto senese, come nelle attese, ha chiuso la prima metà dell'anno con una perdita superiore ai 3 miliardi di euro a causa della contabilizzazione delle svalutazioni dei crediti non performanti oggetto di cartolarizzazione.

 

MPS, CONTI ECONOMICI DEL PRIMO SEMESTRE 2017

monte-dei-paschi-di-siene-logoNel primo semestre del 2017 Mps ha realizzato ricavi complessivi pari a circa 1,85 miliardi di euro, con un calo del 21% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente principalmente per la flessione del margine di interesse, delle commissioni nette e del risultato netto della negoziazione e delle attività/passività finanziarie.

Il risultato operativo lordo di Monte dei Paschi di Siena è stato pari a circa 586 milioni di euro, dagli 1,07 miliardi di 12 mesi prima.

 

Nel semestre Mps ha contabilizzato rettifiche nette di valore per deterioramento crediti, attività finanziarie e altre operazioni per circa 4,68 miliardi di euro, superiori di 3,96 miliardi rispetto a quelle registrate nello stesso periodo dell’anno precedente.

 

Conseguentemente, il risultato operativo netto del primo semestre del 2017 del gruppo è stato negativo per circa 4,1 miliardi di euro, a fronte di un valore positivo di circa 349 milioni di euro registrato nello stesso periodo dell’anno precedente.

La perdita consolidata del gruppo Mps nel primo semestre del 2017 è stata pari a circa 3,24 miliardi di euro, a fronte di un utile pari a circa 302 milioni di euro conseguito nello stesso periodo del 2016.

 

MPS, AGGREGATI PATRIMONIALI A FINE GIUGNO 2017

Al 30 giugno 2017 i volumi di raccolta complessiva del gruppo sono risultati pari a circa 203 miliardi di euro (+0,2% rispetto al 31 dicembre 2016), in calo sul fine marzo 2017 di 3,2 miliardi di euro, principalmente per la flessione della componente diretta.

I crediti verso la clientela del gruppo si sono attestati a circa 89,7 miliardi di euro, in riduzione di 17 miliardi di euro rispetto a fine dicembre 2016 e di 12,7 milairdi di euro sul 31 marzo 2017.

 

MONTE DEI PASCHI DI SIENA: CREDITI DETERIORATI A FINE GIUGNO 2017

L’esposizione dei crediti deteriorati lordi al 30 giugno 2017 era pari a 45,5 miliardi di euro, in flessione sia rispetto a fine dicembre 2016 (-0,3 miliardi di euro) che rispetto al 31 marzo 2017 (-0,5 miliardi di euro). Al netto dei crediti deteriorati lordi “in via di dismissione”, l’esposizione lorda passerebbe da 45,5 a 19,7 miliardi di euro.

Al 30 giugno 2017 l’esposizione netta in termini di crediti deteriorati si è attestata a 15,6 miliardi di euro registrando una flessione di circa 4,7 milairdi di euro da inizio anno.

 

BANCA MPS, COEFFICIENTI PATRIMONIALI A FINE GIUGNO 2017

Per quanto riguarda i coefficienti patrimoniali, al 30 giugno 2017 il Common Equity Tier 1 Ratio si è attestato all'1,5% (rispetto al 8,2% di fine 2016) ed il Total Capital Ratio è risultato pari a 2,8%, che si confronta con il valore del 10,4% registrato a fine dicembre 2016.

I valori di CET 1 e Total Capital Ratio, includendo l’operazione di aumento di capitale, sono stimati pari a 15,4% e 15,6%.

Tutti gli articoli su: monte dei paschi di siena , primo semestre 2017 Quotazioni: BCA MPS
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

SoldieLavoro

Libretto famiglia: cos'è e come funziona

Libretto famiglia: cos'è e come funziona

Per i lavori occasionali di cui una famiglia può avere bisogno. Come acquistarli e come pagare con i nuovi voucher del Libretto famiglia Continua »

da

ABCRisparmio

Riscatto della laurea: cos'è e come funziona

Riscatto della laurea: cos'è e come funziona

Il riscatto della laurea può essere costoso, bisogna capire se conviene. Da un po' di anni esiste la possibilità del riscatto low cost. Da fare subito, però. Continua »