NAVIGA IL SITO
Home » Ultime » Azioni Italia » LVenture Group, i dettagli del piano industriale 2016-2019

LVenture Group, i dettagli del piano industriale 2016-2019

di Edoardo Fagnani 30 dic 2015 ore 08:43 Le news sul tuo Smartphone

Il consiglio di amministrazione di LVenture Group ha approvato il piano industriale 2016-2019 e ha convocato l’assemblea straordinaria per l’approvazione di un aumento di capitale in opzione per un importo massimo 4,99 milioni di euro.
lventuregroup2Il business plan prevede investimenti complessivi per circa 12 milioni di euro e 77 partecipazioni in portafoglio nel 2019 (al netto di exit e write off). A fine piano il risultato netto è atteso oltre i 4 milioni di euro. La società ha anche comunicato i risultati pre-consuntivo 2015, che dovrebbe chiudersi con ricavi pari a circa 1 milione di euro, +57% rispetto allo scorso anno.
Il valore del portafoglio startup è pari a 5,7 milioni di euro, +68% rispetto a 3,4 milioni al 31 dicembre 2014. A fine anno la liquidità finanziaria netta è pari a 1,3 milioni di euro, con un patrimonio netto pari a 6,8 milioni.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutti gli articoli su: lventure group Quotazioni: LVENTURE GROUP
da

SoldieLavoro

TFR, Trattamento di Fine Rapporto: la guida completa

TFR, Trattamento di Fine Rapporto: la guida completa

Il TFR: cos'è, come si calcola, come si destina (azienda o fondo?), come si chiede un'anticipazione, come viene liquidato e tassato, chi lo gestisce e cosa succede se l'azienda fallisce Continua »

da

ABCRisparmio

Quali sono le offerte d’autunno per risparmiare sul riscaldamento?

Quali sono le offerte d’autunno per risparmiare sul riscaldamento?

Con il cambio stagione arriva il rischio di vedere la bolletta del gas gonfiata a causa dell’utilizzo del riscaldamento. Per questo può essere vantaggioso vagliare le proposte del mercato libero Continua »