NAVIGA IL SITO
Home » Ultime » Azioni Italia » Leonardo Finmeccanica, i conti del primo semestre 2016

Leonardo Finmeccanica, i conti del primo semestre 2016

Leonardo Finmeccanica ha chiuso la prima metà dell'anno con una crescita di tutti i principali aggregati. Portafoglio ordini a 35 miliardi. Confermate le attese sull'intero 2016

di Mauro Introzzi 28 lug 2016 ore 16:47

Il gruppo Leonardo Finmeccanica ha chiuso la prima metà dell'anno con una crescita di tutti i principali aggregati economici. Confermate le attese sull'intero 2016.

LEONARDO FINMECCANICA, CONTI ECONOMICI DEL PRIMO SEMESTRE 2016

Leonardo Finmeccanica ha chiuso i primi sei mesi del 2016 con ricavi pari a 5,41 miliardi di euro, in calo del 9,4% rispetto al primo semestre del 2015. Il margine operativo lordo è stato pari a 786 milioni di euro, in crescita del 6,5% rispetto ai 738 milioni di euro di 12 mesi prima mentre il reddito operativo è stato positivo per 399 milioni di euro, in salita del 13,7% rispetto ai 351 milioni del primo semestre dell’anno scorso.
Il risultato netto è stato così positivo per 210 milioni di euro,
in crescita dell’89% rispetto ai 111 milioni di euro dello stesso periodo del 2015.

leonardo_1LEONARDO FINMECCANICA, INDEBITAMENTO A FINE GIUGNO 2016

A fine giugno 2016 l’indebitamento netto del gruppo era pari a 4,23 miliardi di euro, in miglioramento di 757 milioni di euro rispetto ai quasi 15 miliardi di euro di 12 mesi prima e in aumento rispetto ai 3,28 miliardi di fine 2015.

LEONARDO FINMECCANICA, ORDINI NEL SEMESTRE

Nei primi 6 mesi dell’anno gli ordini sono stati pari a 12,87 miliardi di euro, in salita del 132% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Il portafoglio ordini, a fine giugno, era pari a poco meno di 35 miliardi di euro, in salita del 19% rispetto al dato di giugno 2015.

LEONARDO FINMECCANICA, STIME 2016

Il gruppo ha confermato la guidance per l’intero 2016. Le stime prevedono ordini per circa 20 miliardi di euro, ricavi tra i 12,2 e i 12,7 miliardi di euro, un margine operativo lordo tra gli 1,22 e gli 1,27 miliardi di euro, un flusso di cassa operativo tra i 500 e i 600 milioni e un debito a fine periodo di circa 2,8 miliardi di euro.

Tutti gli articoli su: leonardo , primo semestre 2016 Quotazioni: LEONARDO
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

SoldieLavoro

DIS COLL: l'indennità di disoccupazione per i co.co.co.

DIS COLL: l'indennità di disoccupazione per i co.co.co.

La DIS COLL è l'indenità di disoccupazione per i lavoratori parasubordinati. E' stata introdotta nel 2015 e più volte prorogata fino a diventare strutturale nel 2017 Continua »

da

ABCRisparmio

Carta Postepay: cos'è e come funziona

Carta Postepay: cos'è e come funziona

La prepagata di Poste Italiane permette di fare tante cose, anche su internet. E in ottima sicurezza. Cos'è e come funziona la carta Postepay. Continua »