NAVIGA IL SITO
Home » Notizie » Azioni Italia » Le raccomandazioni del 26 giugno 2012

Le raccomandazioni del 26 giugno 2012

Bank of America promuove Enel

di Edoardo Fagnani 26 giu 2012 ore 11:38
Questo scritto sulle raccomandazioni delle banche d'affari si basa su fonti ritenute attendibili ma per cui non possiamo garantire l'assoluta esattezza o veridicità. Lo scritto, che può essere modificato senza alcun preavviso, è redatto al solo scopo informativo e non costituisce sollecitazione al pubblico risparmio. Chiunque ne faccia un uso diverso se ne assume la piena responsabilità.


SOCIETA'

BANCA D'AFFARI

GIUDIZIO

TARGET PRICE

Ansaldo-STS Mediobanca Neutral

▼ 7.50 euro

Brunello Cucinelli Intermonte
▲ Outperform
▲ 12.75 euro
EI Towers

Banca Akros (N)

Buy

21.60 euro

Enel Bank of America
▲ Neutral
▲ 2.65 euro
ENI Intermonte eutral 18.00 euro
Impregilo Mediobanca Neutral 3.70 euro
IntesaSanpaolo Equita sim Buy

▼ 1.40 euro

Monte dei Paschi di Siena Mediobanca Neutral 0.27 euro
Prysmian Exane n.d.

▼ 17.50 euro

STM UBS Neutral

▼ 4.35 euro

Terna Bank of America Top Pick n.d.


CONSULTA ANCHE: le raccomandazioni del 25 giugno

LEGENDA

Grassetto blu: variazione in miglioramento
Grassetto rosso: variazione in peggioramento
Grassetto verde: inizio copertura

n.d.: non disponibile

Add: aggiungere

Target price: prezzo obiettivo
Accumulate: accumulare

Selected list: lista di titoli consigliati

Market perform: farà come il mercato

Top pick: azione prima scelta
In-line: in linea
Strong buy: comprare decisamente
Hold: tenere
Speculative buy: comprare in ottica speculativa
Neutral: farà come il mercato
Buy: comprare
Underperform: farà peggio del mercato
Outperform: farà meglio del mercato
Overvalued: sopravvalutato
Overweight: sovrappesare
Reduce: ridurre
Equalweight: pesare correttamente
Sell: vendere
Underweight: sottopesare
Take profit: prendere profitto
Undervalued: sottovalutato
Under Review: sotto osservazione


Tutti gli articoli su: enel Quotazioni: ENEL

da

Soldi e Lavoro

Come sono andati i salari nel 2013

Come sono andati i salari nel 2013

Secondo quanto si legge nel rapporto "Taxing Wages" dell'Ocse il salario medio in Italia nel 2013 é aumentato dell'1,3% rispetto all'anno precedente. In un'infografica i dati dello studio Ocse Continua »

da

ABC Risparmio

Ci vuole un’altra vita

Ci vuole un’altra vita

Intervista con l’economista Mauro Gallegati, autore del testo “Oltre la siepe”. Per un’economia che punti alla qualità della vita, al rispetto dell’ambiente e degli individui. Continua »