NAVIGA IL SITO
Home » Ultime » Azioni Italia » IPO Pirelli, le caratteristiche dell'operazione

IPO Pirelli, le caratteristiche dell'operazione

Per la società guidata da Marco Tronchetti Provera si tratta di un ritorno sulla borsa italiana. Sul mercato finiranno 350 milioni di azioni (400 con la greenshoe). Esordio previsto per il 4 ottobre

di Edoardo Fagnani 18 set 2017 ore 09:05

Pirelli ha comunicato che la Consob ha approvato il Prospetto Informativo relativo all’offerta di vendita e ammissione a quotazione delle azioni sul Mercato Telematico Azionario. Con l'IPO Pirelli Arriverà a Piazza Affari una quota compresa tra il 35% e il 40% del capitale del gruppo degli pneumatici. Per la società guidata da Marco Tronchetti Provera si tratta di un ritorno sulla borsa italiana dopo il delisting del 6 novembre 2015 in conseguenza all'opa obbligatoria di Marco Polo Industrial Holding.

 

IPO PIRELLI - SARA' UN'OPV

L’offerta di vendita delle azioni Pirelli avrà ad oggetto un massimo di 350.000.000 azioni ordinarie cedute da Marco Polo International Italy.

pirelli_8Nel dettaglio, l'offerta di vendita consiste in un’offerta pubblica di un minimo di 35.000.000 azioni, pari al 10% dell’Offerta di vendita, rivolta al pubblico indistinto in Italia e un contestuale collocamento istituzionale di massime 315.000.000 azioni, pari al 90% dell’offerta di vendita, riservato a Investitori Qualificati in Italia e ad Investitori Istituzionali all’estero.

Nell’ambito del collocamento istituzionale è prevista la concessione di un’opzione greenshoe, per l’acquisto, al prezzo di offerta, di massime 50.000.000 azioni, corrispondenti a circa il 14,3% delle azioni oggetto dell’offerta di vendita.

 

IPO PIRELLI - PREZZO MASSIMO DI 8,3 EURO

Pirelli e Marco Polo International Italy hanno fissato l’intervallo di valorizzazione indicativo del prezzo dell’offerta globale di vendita promossa dall’Azionista Venditore e finalizzata alla quotazione delle azioni Pirelli a Piazza Affari. La forchetta di prezzo va da un minimo non vincolante di 6,3 per azione e un massimo vincolante di 8,3 per azione, corrispondente ad un intervallo di valorizzazione indicativa del capitale compreso tra un minimo di 6,3 miliardi e un massimo di 8,3 miliardi di euro.

Nell’ambito dell’offerta pubblica è previsto un lotto minimo di adesione pari a 500 azioni e un lotto minimo di adesione maggiorato pari a 5.000 azioni.

Le azioni avranno codice ISIN IT0005278236.

 

AGGIORNAMENTO DEL 28 SETTEMBRE:

A poche ore alla chiusura del collocamento di Pirelli, la società e i suoi consulenti hanno deciso di restringere a una quota compresa tra 6,5 e 6,7 euro il range di prezzo delle azioni Pirelli. A questi valori il book degli ordini è interamente coperto. Lo riporta l'agenzia Reuters, che cita "una comunicazione inviata dai global coordinator agli investitori". L'intervallo di valorizzazione indicativo del capitale sarà così compreso tra un minimo di 6,5 miliardi e un massimo di 6,7 miliardi di euro.

Per un lotto minimo di 500 azioni, quindi, un risparmiatore deve mettere in conto un investimento compreso tra i 3.250 e i 3.350 euro, somme che vanno moltiplicate per 10 in caso di adesione al lotto minimo maggiorato, per cui servono quindi tra i 32.500 e i 33.500 euro.

 


LEGGI ANCHE - IPO Pirelli: l'analisi dei dati di bilancio

Tabella: caratteristiche dell'IPO Pirelli

IPO PIRELLI - LE CARATTERISTICHE
Segmento di mercato MTA
Codice ISIN IT0005278236
Tipo di offerta Offerta pubblica di vendita
Azionista venditore Marco Polo International Italy
Forchetta di prezzo 6,3 - 8,3 euro
Differenza prezzo massimo/minimo 31,7%
Lotto minimo 500
5.000 - Maggiorato
Controvalore lotto minimo
(alla forchetta di prezzo)
3.150 - 4.150 euro
31.500 - 41.500 euro -- Maggiorato
Azioni da aumento di capitale nessuna
Offerta globale 350.000.000 azioni
(400.00.000 azioni con greenshoe)
Controvalore offerta globale
(alla forchetta di prezzo)
2,21 - 2,91 miliardi di euro
(2,52 - 3,32 miliardi di euro con greenshoe)
Offerta pubblica minime 35.000.000 azioni (il 10% dell'offerta)
Collocamento istituzionale massime 315.000.000 azioni (il 90% dell'offerta)
Numero totale azioni 1.000.000.000 azioni
Capitalizzazione societaria alla forchetta di prezzo 6,3 - 8,3 miliardi di euro
Greenshoe 50.000.000 azioni (circa il 14,3% dell'offerta totale)
Flottante 35% (40% con greenshoe)
Lock-up 180 giorni per Marco Polo International Italy (azionista venditore)
365 giorni per SPV LUX e Camfin
Responsabile del collocamento Banca IMI
Coordinatori dell'Offerta Globale Banca IMI
JP Morgan
Morgan Stanley

 

QUANTO DENARO SERVE PER PARTECIPARE AL COLLOCAMENTO PIRELLI

Come già indicato la forchetta di prezzo individuata da advisor e azionisti collocatori per le azioni Pirelli è compresa tra i 6,3 e gli 8,3 euro per ogni azione. Per un lotto minimo di 500 azioni, quindi, un risparmiatore deve mettere in conto un investimento compreso tra i 3.150 e i 4.150 euro, somme che vanno moltiplicate per 10 in caso di adesione al lotto minimo maggiorato, per cui servono quindi tra i 31.500 e i 41.500 euro.

 

IPO PIRELLI - PARTENZA IL 18 SETTEMBRE

L’offerta pubblica delle azioni Pirelli avrà inizio alle ore 09:00 del 18 settembre 2017 e terminerà alle ore 13:30 del 28 settembre 2017, salvo proroga o chiusura anticipata.

Il collocamento istituzionale avrà inizio il 18 settembre 2017 e terminerà il giorno 28 settembre 2017, salvo proroga o chiusura anticipata.

 

Tabella: tempistica dell'IPO Pirelli

IPO PIRELLI - LE DATE
Inizio del collocamento istituzionale 18 settembre 2017
Inizio dell'offerta pubblica 18 settembre 2017 - ore 09.00
Termine del collocamento istituzionale 28 settembre 2017
Termine dell'offerta pubblica 28 settembre 2017 - ore 13.30
Comunicazione del prezzo d'offerta Entro due giorni lavorativi dal termine del periodo di offerta
Comunicazione dei risultati dell'offerta Entro cinque giorni lavorativi dal termine del periodo di offerta
Pagamento delle azioni Entro il 4 ottobre 2017
Data prevista di inizio negoziazioni 4 ottobre 2017

 

IPO PIRELLI - AZIONARIATO POST IPO

azionisti-pirelli-post-ipo

Tutti gli articoli su: ipo pirelli , pirelli Quotazioni: PIRELLI & C
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

SoldieLavoro

Reddito di cittadinanza: cos’è e come funziona

Reddito di cittadinanza: cos’è e come funziona

Un reddito uguale per tutti, ricchi e poveri, non soggetto a condizioni o prove. E nemmeno a promesse di impegno lavorativo. E' questo, il reddito di cittadinanza Continua »

da

ABCRisparmio

Carta Postepay: cos'è e come funziona

Carta Postepay: cos'è e come funziona

La prepagata di Poste Italiane permette di fare tante cose, anche su internet. E in ottima sicurezza. Cos'è e come funziona la carta Postepay. Continua »