NAVIGA IL SITO
Home » Notizie » Azioni Italia » IPO Coima RES, parte il 18 marzo

IPO Coima RES, parte il 18 marzo

di Edoardo Fagnani 17 mar 2016 ore 20:47 Le news sul tuo Smartphone

coima-resCoima RES, società specializzata negli investimenti in immobili commerciali in Italia e nella loro gestione, allo scopo, tra gli altri, di acquisire la qualifica di SIIQ (Società di Investimento Immobiliare Quotate ) così da accedere a un regime fiscale speciale in Italia, ha annunciato l'inizio del periodo di adesione all'offerta pubblica di sottoscrizione finalizzata all'ammissione alla negoziazione delle azioni della società a Piazza Affari.
L'Offerta Globale avente per oggetto minime 30.000.000 azioni ordinarie di nuova emissione (con la possibilità di aumentarne l'ammontare con un ulteriore quantitativo di azioni ordinarie di nuova emissione). L'operazione si compone di un'offerta pubblica di 3.000.000 azioni rivolta al pubblico indistinto in Italia e di un collocamento istituzionale di 27.000.000 azioni.
Il prezzo di offerta è stato fissato a 10 euro per azione.
Salvo proroga o chiusura anticipata, l'offerta pubblica avrà inizio il 18 marzo 2016 e terminerà il 1° aprile 2016; il collocamento istituzionale è iniziato il 17 marzo 2016 e terminerà il 1° aprile 2016.

Coima RES intende destinare i proventi dell'offerta globale in parte per far fronte agli impegni economici correlati all’acquisto del complesso immobiliare Vodafone Village, inclusi i costi relativi alle tasse e, per la restante parte, per implementare la strategia di investimento della società, oltre che per far fronte ai costi di gestione della stessa.

Qatar Holding conferirà 96 immobili, la maggior parte dei quali sono filiali bancarie del gruppo Deutsche Bank oggetto di contratti di locazione, in cambio di 14,45 milioni di azioni al prezzo di offerta (in aggiunta all'offerta globale).

Tutti gli articoli su: coima res , ipo coima res
da

Soldi e Lavoro

Jobs Act ha fallito?

Jobs Act ha fallito?

Catastrofe annunciata? Renzi sereno del suo operato, ma pare l'unico. Sindacati e Damiano in allarme se non si renderanno gli incentivi strutturali, l’occupazione crollerà Continua »

da

ABC Risparmio

Precoci al palo, part time agevolato li esclude a priori

Precoci al palo, part time agevolato li esclude a priori

Lavoratori Precoci ancora beffati dal Governo Renzi, il part time agevolato li esclude a priori, sollevati o adirati nel recepire la notizia? Le prime testimonianze ufficiali in esclusiva Continua »