NAVIGA IL SITO
Home » Ultime » Azioni Italia » Industria e Innovazione, indebitamento a fine luglio 2017

Industria e Innovazione, indebitamento a fine luglio 2017

di Edoardo Fagnani 31 ago 2017 ore 14:16 Le news sul tuo Smartphone

industria-innovazione

Industria e Innovazione ha comunicato l’aggiornamento mensile sulla struttura patrimoniale del gruppo.

A fine luglio 2017 l’indebitamento netto della società era sceso a 12,43 milioni di euro, rispetto ai 48,76 milioni di inizio anno, in seguito alla ristruttuazione dell'indebitamento finanziario.

La società ha precisato che a fine luglio i debiti finanziari scaduti ammontavano a 8,85 milioni di euro, dei quali 7,4 milioni sono classificati tra le passività destinate alla dismissione.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutti gli articoli su: industria e innovazione Quotazioni: INDUSTRIA E INNOVAZIONE
da

SoldieLavoro

Salario minimo legale: la proposta di Matteo Renzi

Salario minimo legale: la proposta di Matteo Renzi

Circa 10 euro come paga oraria minima per tutti i lavoratori dipendenti non coperti dai CCNL. Il salario minimo legale è uno dei punti più importanti del progremma del PD Continua »

da

ABCRisparmio

APE social 2018: come funziona, domanda e requisiti

APE social 2018: come funziona, domanda e requisiti

Ape social è un'indennità di accompagnamento alla pensione di vecchiaia. Vediamo a chi spetta, quali sono i requisiti e come fare la domanda Continua »