NAVIGA IL SITO
Home » Notizie » Azioni Italia » Indesit, il piano di riorganizzazione in Italia

Indesit, il piano di riorganizzazione in Italia

di Mauro Introzzi 4 giu 2013 ore 13:56 Le news sul tuo Smartphone
Indesit rende noto che è stato presentato ai sindacati il piano di salvaguardia e razionalizzazione del suo assetto in Italia. Un piano che "conferma la centralità strategica dell'Italia e prevede l'efficientamento delle strutture di governo e il consolidamento del ruolo dell'Italia come motore strategico sul fronte delle competenze e della ricerca e sviluppo".

La riorganizzazione dell'assetto italiano del gruppo, che attualmente impiega circa 4.300 addetti, coinvolge complessivamente oltre 1.400 persone tra dirigenti (25), impiegati delle sedi centrali (150) e operai e impiegati di fabbrica (1.250).
La nota evidenzia che "il dialogo avviato con le parti sociali, nel solco della tradizione Indesit di trasparenti relazioni industriali e gestione socialmente responsabile di ogni riorganizzazione, è finalizzato alla individuazione diogni soluzione possibile e sostenibile a sostegno dell'occupazione dei dipendenti coinvolti, attraverso un adeguato utilizzo degli ammortizzatori sociali".
Tutti gli articoli su: indesit Quotazioni: INDESIT COMPANY

da

Soldi e Lavoro

La ripresa economica inizia nei distretti industriali

La ripresa economica inizia nei distretti industriali

Già in territorio positivo negli ultimi due anni, il fatturato dovrebbe crescere del 3,2% l’anno nel 2015 e nel 2016. In crescita anche la redditività. Più moderata invece la ripresa per le imprese Continua »

da

ABC Risparmio

Le tasse sulla casa potrebbero aumentare ancora

Le tasse sulla casa potrebbero aumentare ancora

Dovessero scattare le “clausole di stabilità” previste dalla Legge di stabilità 2015, tra il 2015 e il 2018 le tasse sulla casa potrebbero aumentare complessivamente di 72,7 miliardi Continua »