NAVIGA IL SITO
Home » Notizie » Azioni Italia » Il titolo della settimana: Acea

Il titolo della settimana: Acea

Acea è un gruppo concentrato sullo sviluppo e la valorizzazione delle due attività principali: acqua ed energia

di Redazione Soldionline 16 set 2009 ore 15:49
Articolo a cura di Evaluation.it

ev1_36

Profilo Societario

Acea è un Gruppo industriale concentrato sullo sviluppo e la valorizzazione delle due attività principali: acqua ed energia. Quotata in Borsa dal 1999, si occupa di produzione, vendita e distribuzione di energia elettrica, di illuminazione pubblica e artistica e della gestione di servizi idrici integrati.

Analisi titolo Acea

ev2_36

Le azioni Acea fanno parte del paniere Mid Cap e rientrano nel segmento Blue Chips
Acea mostra una rischiosità inferiore alla media del mercato (beta minore di 1) a conferma della stabilità del business in cui opera.

Negli ultimi 3 anni Acea ha registrato una performance negativa (-29,6%) ma migliore del -37,6% dell'indice di mercato; il titolo ha avuto un andamento positivo fino a maggio 2007; successivamente le quotazioni sono scese in misura più contenuta rispetto alla media del listino (soprattutto durante la fase più acuta della crisi nell'autunno 2008) ma anche la ripresa iniziata a marzo 2009 è stata meno forte con una riduzione del vantaggio accumulato sull'indice nei mesi precedenti.

ev3_35

Commento ai dati di bilancio

Nel triennio 2006-2008 Acea ha mostrato una crescita dei ricavi del 49,9% dovuta in buona parte all'incremento delle tariffe; il Mol è cresciuto in misura minore (31,3%) a causa di una riduzione dei margini sulle vendite di circa 3 punti, mentre l'utile è passato dai 152 milioni di Euro del 2006 ai 192 milioni del 2008. La redditività del capitale investito è migliorata di 1,5 punti mentre il ROE è passato dal 11% al 13,3%. La struttura patrimoniale vede una crescita del rapporto debt to equity passato da 0,87 a 1,13.

Ipotesi Valutazione e Sensitivity Analysis

Nell'applicazione del metodo dei flussi di cassa scontati e dell'Economic Value Added si sono ipotizzati:

- una crescita dei ricavi all'1% nel 2009 che risale al 2% nel 2010 e si stabilizza al 3% negli anni successivi;
- margini sulle vendite al 18,5% su tutto il periodo di previsione (in diminuzione rispetto al 19,8% del 2008);
- una redditività operativa (ROI) di lungo periodo del 10,2%

Infine si prevede un tax rate in crescita al 38% ed un costo del debito medio del 5% su tutto il periodo di previsione.
I risultati del modello convergono su un valore per azione di 11,7 Euro che tende a crescere (ridursi) di 2 Euro per ogni punto in più (in meno) del margine sulle vendite come mostrato nella figura seguente.

Sensitivity Analysis Acea

ev4_36
Tutti gli articoli su: acea , titolo settimana Quotazioni: ACEA

da

Soldi e Lavoro

Nel primo trimestre 2015 prospettive di assunzione in crescita

Nel primo trimestre 2015 prospettive di assunzione in crescita

ManpowerGroup Italia ha diramato oggi i dati riguardanti l’indagine trimestrale denominata “Previsioni Manpower sull’Occupazione” Continua »

da

ABC Risparmio

Quanto ci costa la tassa sui rifiuti

Quanto ci costa la tassa sui rifiuti

Secondo i calcoli del centro studi di Federconsumatori sulla Tari pagata nei Comuni, la spesa media annua è aumentata del 2,84%. Rispetto al 2010, l'aumento è stato del 20,65% Continua »