NAVIGA IL SITO
Home » Notizie » Azioni Italia » Il titolo della settimana: Acea

Il titolo della settimana: Acea

Acea è un gruppo concentrato sullo sviluppo e la valorizzazione delle due attività principali: acqua ed energia

di Redazione Soldionline 16 set 2009 ore 15:49
Articolo a cura di Evaluation.it

ev1_36

Profilo Societario

Acea è un Gruppo industriale concentrato sullo sviluppo e la valorizzazione delle due attività principali: acqua ed energia. Quotata in Borsa dal 1999, si occupa di produzione, vendita e distribuzione di energia elettrica, di illuminazione pubblica e artistica e della gestione di servizi idrici integrati.

Analisi titolo Acea

ev2_36

Le azioni Acea fanno parte del paniere Mid Cap e rientrano nel segmento Blue Chips
Acea mostra una rischiosità inferiore alla media del mercato (beta minore di 1) a conferma della stabilità del business in cui opera.

Negli ultimi 3 anni Acea ha registrato una performance negativa (-29,6%) ma migliore del -37,6% dell'indice di mercato; il titolo ha avuto un andamento positivo fino a maggio 2007; successivamente le quotazioni sono scese in misura più contenuta rispetto alla media del listino (soprattutto durante la fase più acuta della crisi nell'autunno 2008) ma anche la ripresa iniziata a marzo 2009 è stata meno forte con una riduzione del vantaggio accumulato sull'indice nei mesi precedenti.

ev3_35

Commento ai dati di bilancio

Nel triennio 2006-2008 Acea ha mostrato una crescita dei ricavi del 49,9% dovuta in buona parte all'incremento delle tariffe; il Mol è cresciuto in misura minore (31,3%) a causa di una riduzione dei margini sulle vendite di circa 3 punti, mentre l'utile è passato dai 152 milioni di Euro del 2006 ai 192 milioni del 2008. La redditività del capitale investito è migliorata di 1,5 punti mentre il ROE è passato dal 11% al 13,3%. La struttura patrimoniale vede una crescita del rapporto debt to equity passato da 0,87 a 1,13.

Ipotesi Valutazione e Sensitivity Analysis

Nell'applicazione del metodo dei flussi di cassa scontati e dell'Economic Value Added si sono ipotizzati:

- una crescita dei ricavi all'1% nel 2009 che risale al 2% nel 2010 e si stabilizza al 3% negli anni successivi;
- margini sulle vendite al 18,5% su tutto il periodo di previsione (in diminuzione rispetto al 19,8% del 2008);
- una redditività operativa (ROI) di lungo periodo del 10,2%

Infine si prevede un tax rate in crescita al 38% ed un costo del debito medio del 5% su tutto il periodo di previsione.
I risultati del modello convergono su un valore per azione di 11,7 Euro che tende a crescere (ridursi) di 2 Euro per ogni punto in più (in meno) del margine sulle vendite come mostrato nella figura seguente.

Sensitivity Analysis Acea

ev4_36
Tutti gli articoli su: acea , titolo settimana Quotazioni: ACEA

da

Soldi e Lavoro

La cassa integrazione nel primo trimestre 2014

La cassa integrazione nel primo trimestre 2014

Esplode la richiesta di Cig, con oltre 100 milioni di ore registrate lo scorso mese, ben oltre gli 80 milioni mediamente conteggiati da gennaio 2009 ad oggi. In un'infografica i dati Cgil sulla Cig Continua »

da

ABC Risparmio

Lo spesometro entra nel vivo

Lo spesometro entra nel vivo

Il nuovo strumento in mano del Fisco per controllare le spese dei contribuenti inizia ad avere i primi dati su cui indagare. Avrà anche funzioni deterrenti, ma nel mirino andranno le spese più corpose Continua »