NAVIGA IL SITO
Home » Ultime » Azioni Italia » Geox, il piano al 2018

Geox, il piano al 2018

di Mauro Introzzi 25 feb 2016 ore 21:26 Le news sul tuo Smartphone

geox4Geox, che ha presentato i conti del 2015, ha anche diffuso le linee guida del suo piano industriale al 2018. Il gruppo del presidente Mario Moretti Polegato, ha disegnato un piano che si basa su alcuni capisaldi:
- funzionalità e stile;
- specializzazione per canale;
- prodotto, posizionamento prezzo e ottimizzazione di canale;
- focalizzazione e consolidamento della leadership nei mercati core;
- miglioramento dei processi aziendali al fine di ridurre i costi di struttura e aumentare la redditività;
- efficienze derivanti dalla ottimizzazione della strategia di sourcing internazionale;
- crescita significativa della presenza nei mercati emergenti e nei mercati con elevato potenziale;
- ricerca della massima efficienza nella gestione del retail.

Queste linee strategiche, nelle intenzioni dell’azienda, dovrebbero portare il gruppo a raggiungere i seguenti obiettivi:
- crescita delle vendite nette ad un tasso medio annuo del 6,5%, con il raggiungimento di un fatturato di circa 1,025 - 1,1 miliardi di euro nel 2018;
- un miglioramento della redditività (margine operativo lordo) che si attesterà a circa il 10 - 11% del fatturato nel 2018;
- nei tre anni di piano si prevede un piano di investimenti pari a circa 35 milioni annui.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutti gli articoli su: geox Quotazioni: GEOX
da

SoldieLavoro

Il congedo matrimoniale dal lavoro

Il congedo matrimoniale dal lavoro

Grazie al congedo matrimoniale il lavoratore, dopo aver contratto un matrimonio di validità civile, può assentarsi dal lavoro senza utilizzare le sue ferie Continua »

da

ABCRisparmio

730 precompilato: istruzioni per l'uso

730 precompilato: istruzioni per l'uso

Dal 18 aprile 2017 sul sito delle agenzie delle entrate sarà disponibile il modello 730 precompilato. Una semplificazione per la dichiarazione dei redditi Continua »