NAVIGA IL SITO
Home » Ultime » Azioni Italia » FATTORI DI RETTIFICA DEL 2017

FATTORI DI RETTIFICA DEL 2017

Tutti i fattori di rettifica applicati da Borsa Italiana nel 2016

di Edoardo Fagnani 21 apr 2017 ore 18:11

In occasione di alcune operazioni straordinarie (aumenti di capitale, raggruppamenti azionari, split azionari, dividendi straordinari), il prezzo delle azioni di una società subisce un’incongruenza, che non consente di confrontare adeguatamente i valori dei titoli ante e post operazione.

 

Di conseguenza, Borsa Italiana si prende la briga di “correggere” i prezzi delle azioni utilizzando i fattori di rettifica. In questo modo il prezzo delle azioni torna ad essere confrontabili.

 

Nella tabella sottostante sono elencati i fattori di rettifica dei titoli quotati, con riferimento all’esercizio 2017.

 

Società Fattore di rettifica Giorno Motivo
Unicredit 10 20/01/2017 Raggruppamento azionario
Unicredit risp. 10 20/01/2017 Raggruppamento azionario
EI Towers 0,9295499 03/02/2017 Dividendo straordinario
Unicredit 0,50112555 03/02/2017 Aumento di capitale
Unicredit risp. 0,74080327 03/02/2017 Aumento di capitale
Digital Magics 0,99818271 10/02/2017 Aumento di capitale
Imvest 1 10/02/2017 Aumento di capitale
Orsero 0,90249332 10/02/2017 Fusione con Glenalta Food
Creval 10 17/02/2017 Raggruppamento azionario
TAS Group 0,5 03/03/2017 Frazionamento azionario
Deutsche Bank 0,89250751 20/03/2017 Aumento di capitale
AVIO 0,94369369 07/04/2017 Fusione con Space2
D’Amico Int. Shipping 0,95921986 21/04/2017 Aumento di capitale

 

I FATTORI DI RETTICA DEL 2016

Tutti gli articoli su: fattori di rettifica
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

SoldieLavoro

Il congedo matrimoniale dal lavoro

Il congedo matrimoniale dal lavoro

Grazie al congedo matrimoniale il lavoratore, dopo aver contratto un matrimonio di validità civile, può assentarsi dal lavoro senza utilizzare le sue ferie Continua »

da

ABCRisparmio

730 precompilato: istruzioni per l'uso

730 precompilato: istruzioni per l'uso

Dal 18 aprile 2017 sul sito delle agenzie delle entrate sarà disponibile il modello 730 precompilato. Una semplificazione per la dichiarazione dei redditi Continua »