NAVIGA IL SITO
Home » Notizie » Azioni Italia » Fallimento volontario per UniLand e House Building

Fallimento volontario per UniLand e House Building

di Edoardo Fagnani 1 ago 2013 ore 22:10 Le news sul tuo Smartphone
UniLand e la controllata House Building hanno annunciato di non essere in grado di proseguire nelle azioni di risanamento intraprese. Di conseguenza, le due società hanno deciso di rinunciare alla procedura di concordato, presentando richiesta di fallimento delle società che si trovano in stato di insolvenza.
Tutti gli articoli su: uniland , house building Quotazioni: UNI LAND HOUSE BUILDING
da

Soldi e Lavoro

Jobs Act ha fallito?

Jobs Act ha fallito?

Catastrofe annunciata? Renzi sereno del suo operato, ma pare l'unico. Sindacati e Damiano in allarme se non si renderanno gli incentivi strutturali, l’occupazione crollerà Continua »

da

ABC Risparmio

Precoci al palo, part time agevolato li esclude a priori

Precoci al palo, part time agevolato li esclude a priori

Lavoratori Precoci ancora beffati dal Governo Renzi, il part time agevolato li esclude a priori, sollevati o adirati nel recepire la notizia? Le prime testimonianze ufficiali in esclusiva Continua »