NAVIGA IL SITO
Home » Notizie » Azioni Italia » Eni, riprende la produzione di gas in Libia

Eni, riprende la produzione di gas in Libia

di Edoardo Fagnani 2 nov 2011 ore 20:34 Le news sul tuo Smartphone
Eni ha comunicato che Mellitah Oil & Gas, società operativa in Libia, in joint-venture fra NOC (50%) e il colosso italiano (50%), ha riavviato la produzione di gas dalla piattaforma offshore di Sabratha. La produzione iniziale sarà di 4-5 milioni di metri cubi al giorno e aumenterà gradualmente fino a raggiungere 11-13 milioni nel mese di novembre, durante il quale tutti i 15 pozzi sulla piattaforma verranno progressivamente riaperti. La produzione aumenterà ulteriormente quando i pozzi sottomarini saranno messi in funzione nel 2012.
I volumi di gas saranno trattati presso l' impianto di Mellitah e poi giungeranno in Italia attraverso il gasdotto Greenstream, riaperto il 13 ottobre 2011.


Tutti gli articoli su: eni , libia Quotazioni: ENI

da

Soldi e Lavoro

La cassa integrazione nel primo trimestre 2014

La cassa integrazione nel primo trimestre 2014

Esplode la richiesta di Cig, con oltre 100 milioni di ore registrate lo scorso mese, ben oltre gli 80 milioni mediamente conteggiati da gennaio 2009 ad oggi. In un'infografica i dati Cgil sulla Cig Continua »

da

ABC Risparmio

Lo spesometro entra nel vivo

Lo spesometro entra nel vivo

Il nuovo strumento in mano del Fisco per controllare le spese dei contribuenti inizia ad avere i primi dati su cui indagare. Avrà anche funzioni deterrenti, ma nel mirino andranno le spese più corpose Continua »