NAVIGA IL SITO
Home » Ultime » Azioni Italia » Enertronica, ok a un convertibile 2022

Enertronica, ok a un convertibile 2022

di Mauro Introzzi 31 lug 2017 ore 10:38 Le news sul tuo Smartphone

enertronica-logoL'assemblea straordinaria di Enertronica ha deliberato l’emissione di un prestito obbligazionario convertibile in azioni.

Il prestito obbligazionario avrà scadenza 2022 e sarà di importo complessivo massimo pari a poco più di 16 milioni di euro. Sarà costituito da un massimo di poco meno di 3mila obbligazioni del valore nominale di 5.400 ciascuna. Un migliaio di esse (925) saranno offerte al pubblico indistinto mentre le restanti 2.038 obbligazioni saranno riservata unicamente a investitori qualificati.

Il prestito obbligazionario avrà un valore di conversione sarà calcolato applicando uno sconto del 15% al prezzo medio delle azioni Enertronica calcolato come media ponderata degli ultimi 30 giorni antecedenti le finestre di conversione. Il valore di conversione non potrà in ogni caso risultare inferiore al valore minimo di 6 euro.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutti gli articoli su: enertronica , bond Quotazioni: ENERTRONICA
da

SoldieLavoro

DIS COLL: l'indennità di disoccupazione per i co.co.co.

DIS COLL: l'indennità di disoccupazione per i co.co.co.

La DIS COLL è l'indenità di disoccupazione per i lavoratori parasubordinati. E' stata introdotta nel 2015 e più volte prorogata fino a diventare strutturale nel 2017 Continua »

da

ABCRisparmio

APE social 2018: a chi spetta e quali sono i requisiti per ottenerla

APE social 2018: a chi spetta e quali sono i requisiti per ottenerla

Ape social è un'indennità di accompagnamento alla pensione di vecchiaia. Vediamo a chi spetta, quali sono i requisiti e come fare la domanda Continua »