NAVIGA IL SITO
Home » Notizie » Azioni Italia » Enel Green Power: al via un fotovoltaico a La Silla (Cile)

Enel Green Power: al via un fotovoltaico a La Silla (Cile)

di Mauro Introzzi 11 feb 2016 ore 12:29 Le news sul tuo Smartphone

enel_green_power_4Enel Green Power ha avviato i lavori per la costruzione di un innovativo impianto fotovoltaico da 1,7 MW a La Silla, nel nord del Cile, che fornirà energia ‘a zero emissioni’ all’omonimo osservatorio astronomico. Il progetto fotovoltaico e l'osservatorio si trovano su una montagna vicino a La Higuera, una città nella regione di Coquimbo nella periferia del deserto di Atacama, 600 km a nord della capitale Santiago.
Per la realizzazione dell’impianto fotovoltaico, prevista per il primo semestre di quest’anno, EGP investirà circa 3,4 milioni di dollari statunitensi.

La Silla sarà il primo impianto fotovoltaico di taglia industriale al mondo che combinerà l’utilizzo di moduli bifacciali e smart con quelli convenzionali per testare nello stesso sito le performance delle tecnologie innovative rispetto a quelle dei pannelli convenzionali. Si prevede che l’utilizzo dei pannelli innovativi possa aumentare la potenza di generazione tra il 5% e il 10% rispetto a un tradizionale impianto fotovoltaico della stessa taglia.
Una volta operativo, l’impianto fotovoltaico sarà in grado di generare circa 4,75 GWh all’anno, equivalenti al fabbisogno energetico di quasi 2.000 famiglie e a più del 50% dei consumi annuali dell’osservatorio. L’energia generata da La Silla eviterà l’emissione in atmosfera di oltre 2.000 tonnellate di CO2.

Tutti gli articoli su: enel green power Quotazioni: ENEL GREEN POWER
da

Soldi e Lavoro

Jobs Act ha fallito?

Jobs Act ha fallito?

Catastrofe annunciata? Renzi sereno del suo operato, ma pare l'unico. Sindacati e Damiano in allarme se non si renderanno gli incentivi strutturali, l’occupazione crollerà Continua »

da

ABC Risparmio

Precoci al palo, part time agevolato li esclude a priori

Precoci al palo, part time agevolato li esclude a priori

Lavoratori Precoci ancora beffati dal Governo Renzi, il part time agevolato li esclude a priori, sollevati o adirati nel recepire la notizia? Le prime testimonianze ufficiali in esclusiva Continua »