NAVIGA IL SITO
Home » Notizie » Azioni Italia » Edison, non si esclude l'intervento di Eni e di Enel

Edison, non si esclude l'intervento di Eni e di Enel

di Edoardo Fagnani 25 mar 2011 ore 10:29 Le news sul tuo Smartphone
Secondo quanto scritto su Il Sole 24 Ore se dovesse saltare il negoziato tra A2A e i francesi di Edf per il controllo della società energetica, potrebbe arrivare l’intervento di Eni e di nel. I due colossi potrebbero dividersi gli asset di Edison, con l’obiettivo di salvaguardare l’interesse nazionale del settore energetico.


Tutti gli articoli su: edison , eni , enel , a2a , edf Quotazioni: ENEL ENI EDISON

da

Soldi e Lavoro

Cassa integrazione, a ottobre +19,3%

Cassa integrazione, a ottobre +19,3%

A ottobre le imprese hanno chiesto all'Inps 118 milioni di ore di cassa integrazione. Dati Inps sulla cassa integrazione a ottobre 2014 e confronto con ottobre 2013 e settembre 2014 Continua »

da

ABC Risparmio

Le regole per il bonus bebè sono cambiate

Le regole per il bonus bebè sono cambiate

Il tetto massimo oltre al quale non si potrà ricevere il bonus è di 25mila euro l’anno come certificati dall’indicatore Isee. Sotto i 7mila euro il bonus verrà raddoppiato Continua »