NAVIGA IL SITO
Home » Ultime » Azioni Italia » Damiani, i conti dell’esercizio 2016/2017

Damiani, i conti dell’esercizio 2016/2017

di Mauro Introzzi 19 giu 2017 ore 07:20 Le news sul tuo Smartphone

Damiani ha chiuso l’esercizio 2016/2017 (al 31 marzo 2017) con ricavi pari a 161,7 milioni di euro, in salita del 4,1% rispetto all’esercizio precedente. Il margine operativo lordo è stato pari a 4,3 milioni di euro, in riduzione rispetto a quanto realizzato nel precedente esercizio. Al netto di tutte le componenti non ricorrenti il risultato operativo lordo dell’esercizio risulterebbe in miglioramento di 5,9 milioni di euro.

Il risultato operativo consolidato è positivo per 107 migliaia di euro mentre il risultato netto consolidato di pertinenza del gruppo è stato pari ad una perdita di 5,5 milioni di euro, a fronte di un utile di 5,6 milioni di euro nel precedente esercizio (che però aveva beneficiava di proventi netti non ricorrenti). 

Al 31 marzo 2017, il gruppo presentava una posizione finanziaria netta negativa di 53,1 milioni di euro, dai 52,5 milioni di euro di 12 mesi prima.

Il consiglio di amministrazione ha deciso di proporre all’assemblea degli azionisti di ripianare la perdita utilizzando le riserve disponibili. 

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutti gli articoli su: damiani , bilanci 2016 Quotazioni: DAMIANI
da

SoldieLavoro

DIS COLL: l'indennità di disoccupazione per i co.co.co.

DIS COLL: l'indennità di disoccupazione per i co.co.co.

La DIS COLL è l'indenità di disoccupazione per i lavoratori parasubordinati. E' stata introdotta nel 2015 e più volte prorogata fino a diventare strutturale nel 2017 Continua »