NAVIGA IL SITO
Home » Ultime » Azioni Italia » Creval cede portafoglio crediti non performing secured

Creval cede portafoglio crediti non performing secured

di Edoardo Fagnani 5 dic 2017 ore 14:21 Le news sul tuo Smartphone

creval_2Creval ha siglato un accordo per la cessione di un portafoglio costituito da crediti non performing secured (classificati ad Unlikely To Pay) per un valore lordo di libro di circa 24 milioni di euro, a fronte di una valorizzazione complessiva del portafoglio pari al 58% circa del valore.

Il portafoglio è costituito da circa 140 esposizioni creditizie verso privati, con sottostante prevalentemente immobili residenziali. L’operazione è coerente con gli obiettivi di cessione di crediti non-performing dell'istituto, previsti nell’ambito del nuovo Piano Industriale 2018-2020.

 

Gli effetti dell’operazione saranno rilevati nel conto economico dell’esercizio in corso.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutti gli articoli su: credito valtellinese Quotazioni: CREDITO VALTELLINESE
da

SoldieLavoro

Salario minimo legale: la proposta di Matteo Renzi

Salario minimo legale: la proposta di Matteo Renzi

Circa 10 euro come paga oraria minima per tutti i lavoratori dipendenti non coperti dai CCNL. Il salario minimo legale è uno dei punti più importanti del progremma del PD Continua »

da

ABCRisparmio

APE social 2018: come funziona, domanda e requisiti

APE social 2018: come funziona, domanda e requisiti

Ape social è un'indennità di accompagnamento alla pensione di vecchiaia. Vediamo a chi spetta, quali sono i requisiti e come fare la domanda Continua »