NAVIGA IL SITO
Home » Ultime » Azioni Italia » Creval: ancora nessuna opzione sul fronte M&A

Creval: ancora nessuna opzione sul fronte M&A

di Mauro Introzzi 22 apr 2015 ore 11:41 Le news sul tuo Smartphone

credito-valtellineseIl Credito Valtellinese non avrebbe ancora alcuna opzione concreta su eventuali operazioni di fusione nell'ambito del ventilato, e decisamente probabile, scenario di rimescolamento del comparto del credito e delle banche popolari. Lo ha detto il presidente dello stesso Credito Valtellinese, Giovanni De Censi, a margine di un convegno.
Secondo il banchiere il percorso per la trasformazione in società per azione e il consolidamento del settore avranno tempi lunghi visto che si tratta di scelte industriali molto importanti.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutti gli articoli su: banche popolari , credito valtellinese Quotazioni: CREDITO VALTELLINESE
da

SoldieLavoro

Salario minimo legale: la proposta di Matteo Renzi

Salario minimo legale: la proposta di Matteo Renzi

Circa 10 euro come paga oraria minima per tutti i lavoratori dipendenti non coperti dai CCNL. Il salario minimo legale è uno dei punti più importanti del progremma del PD Continua »

da

ABCRisparmio

APE social 2018: come funziona, domanda e requisiti

APE social 2018: come funziona, domanda e requisiti

Ape social è un'indennità di accompagnamento alla pensione di vecchiaia. Vediamo a chi spetta, quali sono i requisiti e come fare la domanda Continua »