NAVIGA IL SITO
Home » Ultime » Azioni Italia » Saipem, i numeri del primo semestre 2016. Riviste le stime

Saipem, i numeri del primo semestre 2016. Riviste le stime

Saipem ha archiviato i primi sei mesi con risultati contrastati, in un contesto di mercato difficile. In calo il debito grazie all’aumento di capitale

di Edoardo Fagnani 27 lug 2016 ore 18:32

Saipem ha archiviato i primi sei mesi dell’anno con risultati contrastati, in un contesto di mercato difficile. In sensibile calo il debito grazie all’aumento di capitale. Riviste le stime sul 2016.

SAIPEM, I RISULTATI REDDITUALI DEL PRIMO SEMESTRE 2016
Saipem ha chiuso il primo semestre dell’anno con ricavi pari a 5,28 miliardi di euro, in riduzione dell'1,8% rispetto ai 5,37 miliardi ottenuti nella prima metà dello scorso anno.
In forte miglioramento, invece, il margine operativo lordo, che è passato da un valore negativo di 197 milioni di euro a un utile di 582 milioni, grazie alle ottime performance operative dell’Engineering & Construction Offshore nonché alla tenuta del Drilling Offshore.
Saipem ha terminato il semestre con un utile netto di 53 milioni di euro, risultato che si confronta con la perdita di 920 milioni contabilizzata nella prima metà del 2015.

SAIPEM, I RISULTATI REDDITUALI DEL SECONDO TRIMESTRE 2016
saipem2_2Nel solo secondo trimestre del 2016 i ricavi di Saipem sono cresciuti del 3,5%, passando da 2,35 miliardi a 2,44 miliardi di euro. Nel periodo in esame la perdita netta si è ridotta a 8 milioni di euro, mentre il risultato netto adjusted è stato positivo per 79 milioni.

SAIPEM, DEBITO A FINE GIUGNO 2016
L’indebitamento finanziario netto, al 30 giugno 2016, era pari a 1,97 miliardi di euro, in sensibile riduzione rispetto ai 5,39 miliardi di euro di fine 2015. Il gruppo ha beneficiato del perfezionamento dell’operazione di aumento di capitale nel corso del primo trimestre del 2016.
Nel primo semestre le attività operative di Saipem hanno generato un flusso di cassa di 398 milioni di euro, mentre gli investimenti tecnici sono stati pari a 268 milioni.

SAIPEM, ORDINI E PORTAFOGLIO ORDINI

Nel corso del primo semestre del 2016, Saipem ha acquisito nuovi ordini per un totale di 3,33 miliardi di euro, una somma più bassa dei 3,5 miliardi del primo semestre del 2015. Il portafoglio ordini di Saipem al 30 giugno 2016 era pari a 13,9 miliardi di euro.

SAIPEM, LE STIME PER IL 2016
Per il 2016 Saipem ha rivisto le stime in seguito a tempistiche di acquisizione di nuovi progetti differite rispetto alle attese, nonché variazioni nei piani di esecuzione di alcuni progetti.
La società prevede di chiudere l'esercizio con ricavi per circa 10,5 miliardi di euro, rispetto agli oltre 11 miliardi stimati in precedenza. La stima sul reddito operativo è stata confermata a circa 600 milioni di euro, mentre quella sull'utile netto adjusted è stata ridotta da 300 milioni a circa 250 milioni di euro. L’indebitamento finanziario netto è stimato a fine anno a circa 1,5 miliardi di euro, con investimenti previsti in riduzione a circa 400 milioni di euro.

Tutti gli articoli su: saipem , primo semestre 2016 Quotazioni: SAIPEM
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

SoldieLavoro

Il congedo matrimoniale dal lavoro

Il congedo matrimoniale dal lavoro

Grazie al congedo matrimoniale il lavoratore, dopo aver contratto un matrimonio di validità civile, può assentarsi dal lavoro senza utilizzare le sue ferie Continua »

da

ABCRisparmio

730 precompilato: istruzioni per l'uso

730 precompilato: istruzioni per l'uso

Dal 18 aprile 2017 sul sito delle agenzie delle entrate sarà disponibile il modello 730 precompilato. Una semplificazione per la dichiarazione dei redditi Continua »