NAVIGA IL SITO
Home » Ultime » Azioni Italia » CIR, i numeri del 2016. Dividendo 2017 di 0,038 euro

CIR, i numeri del 2016. Dividendo 2017 di 0,038 euro

di Edoardo Fagnani 13 mar 2017 ore 12:33 Le news sul tuo Smartphone

cir-logoCIR ha chiuso il 2016 con ricavi pari a 2,62 miliardi di euro, in aumento del 3% rispetto ai 2,54 miliardi ottenuti nell’esercizio precedente. L’aumento è trainato da Sogefi e KOS, che hanno conseguito un incremento del 5%. Il margine operativo lordo è balzato del 19%, passando da 218,2 milioni a 259,6 milioni di euro; di conseguenza, la marginalità è salita dall’8,6% al 9,9%. La holding ha terminato lo scorso anno con un utile netto di 33,75 milioni di euro, in calo dai 42,01 milioni contabilizzati nel 2015; l’utile per azione è stato di 0,0503 euro.

L’indebitamento netto, a fine esercizio, ammontava a 143,6 milioni di euro, in aumento rispetto ai 121,73 milioni di inizio anno. Sempre a fine anno il patrimonio netto di CIR ammontava a 1,05 miliardi di euro.

 

Per il 2017 i vertici di CIR prevedono di proseguire il percorso di incremento della redditività nel settore della componentistica, mentre nel settore dei media le evidenze a oggi disponibili non consentono di prevedere evoluzioni di mercato significativamente diverse da quelle che hanno caratterizzato il 2016. Nella sanità proseguirà lo sviluppo dell’attività, in particolare sul territorio italiano.

 

Il consiglio di amministrazione proporrà all’assemblea degli azionisti la distribuzione del dividendo 2017, relativo all’esercizio 2016, per un ammontare di 0,038 euro per azione; la cedola sarà staccata il 22 maggio e messa in pagamento il 24 maggio.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutti gli articoli su: cir , bilanci 2016 , dividendi Quotazioni: CIR-COMP IND RIUNITE
da

SoldieLavoro

DIS COLL: l'indennità di disoccupazione per i co.co.co.

DIS COLL: l'indennità di disoccupazione per i co.co.co.

La DIS COLL è l'indenità di disoccupazione per i lavoratori parasubordinati. E' stata introdotta nel 2015 e più volte prorogata fino a diventare strutturale nel 2017 Continua »