NAVIGA IL SITO
Home » Ultime » Azioni Italia » Banco di Sardegna, i numeri del primo trimestre 2017

Banco di Sardegna, i numeri del primo trimestre 2017

di Edoardo Fagnani 8 mag 2017 ore 20:54 Le news sul tuo Smartphone

banco-di-sardegna-logoIl Banco di Sardegna ha comunicato i risultati del primo trimestre 2017, periodo chiuso con un utile netto (esclusa la quota di terzi) di 5,23 milioni di euro, in aumento del 28,1% rispetto ai 4,1 milioni contabilizzati negli stessi mesi dello scorso anno. Il margine di interesse ha registrato una flessione dell’11,7%, scendendo da 58,72 milioni a 51,86 milioni di euro, per effetto del deconsolidamento della Banca di Sassari (+13,2% rideterminato su base omogenea).

A fine marzo il Common Equity Tier 1 ammontava al 30,4%, sulla base un patrimonio netto di 1,25 miliardi di euro. Sempre a fine marzo gli impieghi alla clientela ammontavano a circa 7,6 miliardi di euro, in aumento dello 0,9% rispetto al valore di inizio anno. Alla stessa data i crediti deteriorati lordi ammontavano a 2,2 miliardi; depurati da rettifiche di valore nette per circa un miliardo, si attestavano a 1,2 miliardi, in calo dell’1,9% e con un indice di copertura del 44,6%.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutti gli articoli su: banco di sardegna , primo trimestre 2017 Quotazioni: BCO SARDEGNA RISP
da

SoldieLavoro

Salario minimo legale: la proposta di Matteo Renzi

Salario minimo legale: la proposta di Matteo Renzi

Circa 10 euro come paga oraria minima per tutti i lavoratori dipendenti non coperti dai CCNL. Il salario minimo legale è uno dei punti più importanti del progremma del PD Continua »

da

ABCRisparmio

APE social 2018: come funziona, domanda e requisiti

APE social 2018: come funziona, domanda e requisiti

Ape social è un'indennità di accompagnamento alla pensione di vecchiaia. Vediamo a chi spetta, quali sono i requisiti e come fare la domanda Continua »