NAVIGA IL SITO
Home » Ultime » Azioni Italia » Banco di Desio e Brianza, i numeri del primo semestre 2016

Banco di Desio e Brianza, i numeri del primo semestre 2016

di Edoardo Fagnani 4 ago 2016 ore 19:18 Le news sul tuo Smartphone

Il Banco di Desio e Brianza ha chiuso il primo semestre del 2016 con un utile netto di 22,3 milioni di euro, in aumento del 19,1% rispetto ai 18,71 milioni contabilizzati nello stesso periodo dello scorso anno, grazie a minori rettifiche su crediti. In forte calo il risultato di gestione, che è sceso da 101,16 milini a 69,42 milioni di euro (-31,4%), mentre i proventi operativi hanno registrato una flessione del 12,3%, passando da 240,76 milioni a 211,08 milioni di euro, in conseguenza alla diminuzione del margine di interesse.
A fine giugno il Common Equity Tier 1 era pari al 10,8%, sulla base di un patrimonio netto di 872,1 milioni di euro. Sempre a fine giugno gli impieghi alla clientela ammontavano a 9,4 miliardi di euro, in linea con il valore di inizio anno. Il rapporto tra sofferenze netti e impieghi era cresciuto al 4,97%.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutti gli articoli su: primo semestre 2016 , banco desio e brianza Quotazioni: BCO DESIO BRIANZA
da

SoldieLavoro

DIS COLL: l'indennità di disoccupazione per i co.co.co.

DIS COLL: l'indennità di disoccupazione per i co.co.co.

La DIS COLL è l'indenità di disoccupazione per i lavoratori parasubordinati. E' stata introdotta nel 2015 e più volte prorogata fino a diventare strutturale nel 2017 Continua »