NAVIGA IL SITO
Home » Ultime » Azioni Italia » Banco di Desio e Brianza, i numeri del primo semestre del 2017

Banco di Desio e Brianza, i numeri del primo semestre del 2017

di Edoardo Fagnani 3 ago 2017 ore 20:11 Le news sul tuo Smartphone

banco-desio-logoIl Banco di Desio e Brianza ha chiuso il primo semestre del 2017 con un utile netto di 18,16 milioni di euro, in contrazione del 18,5% rispetto ai 22,29 milioni contabilizzati nei primi sei mesi dello scorso anno, risultato che aveva beneficiato di una posta non ricorrente al netto delle imposte di circa 4,7 milioni. In leggero aumento, invece, il risultato di gestione, che è salito da 69,42 milioni a 69,92 milioni di euro (+0,7%), mentre i proventi operativi hanno registrato una flessione dello 0,8%, passando da 211,08 milioni a 209,39 milioni di euro, in conseguenza alla diminuzione del margine di interesse (-3,9%).

A fine giugno il Common Equity Tier 1 era pari al 11,06%, sulla base di un patrimonio netto di 1,08 miliardi di euro, ben al di sopra del 6% fissato dalla Banca d’Italia a conclusione del Supervisory Review and Evaluation Process (SREP). Alla stessa data gli impieghi netti alla clientela ammontavano a 9,8 miliardi di euro, in aumento dello 0,6% rispetto ai 9,72 miliardi di inizio anno. Il rapporto tra sofferenze lorde e impieghi lordi era pari al 10,34%. Le attività finanziarie complessive al giugno 2017 sono risultate pari a 2,9 miliardi di euro, con un incremento di circa 0,9 miliardi rispetto al consuntivo di fine 2016 (+48,6%).

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutti gli articoli su: banco desio e brianza , primo semestre 2017 Quotazioni: BCO DESIO BRIANZA
da

SoldieLavoro

DIS COLL: l'indennità di disoccupazione per i co.co.co.

DIS COLL: l'indennità di disoccupazione per i co.co.co.

La DIS COLL è l'indenità di disoccupazione per i lavoratori parasubordinati. E' stata introdotta nel 2015 e più volte prorogata fino a diventare strutturale nel 2017 Continua »