NAVIGA IL SITO
Home » Ultime » Azioni Italia » Astaldi, ecco i numeri del primo semestre 2017

Astaldi, ecco i numeri del primo semestre 2017

di Edoardo Fagnani 2 ago 2017 ore 18:50 Le news sul tuo Smartphone

astaldi-logoAstaldi ha chiuso il primo semestre del 2017 con ricavi per 1,5 miliardi di euro, in aumento del 7,4% rispetto agli 1,4 miliardi ottenuti nella prima metà dell’esercizio precedente; l’aumento dei ricavi è principalmente attribuibile al rilascio di nuove tratte autostradali in Turchia, oltre alla spinta registrata in Italia e in Cile. In miglioramento anche il margine operativo lordo, che è salito da 119,6 milioni a 214,4 milioni di euro (+7,4%); di conseguenza, la marginalità è rimasta ferma al 14,3%. L’utile netto si è attestato a 55,67 milioni di euro, in aumento del 77% rispetto ai 31,51 milioni contabilizzati nei primi sei mesi del 2016; il dato dello scorso anno era stato influenzato da poste straordinarie per oltre 18 milioni di euro.

 

A fine giugno l’indebitamento netto ammontava a 1,28 miliardi di euro, in aumento rispetto agli 1,09 miliardi di inizio anno, in seguito alla stagionalità delle attività dell’azienda. Sempre a fine giugno il portafoglio ordini del gruppo ammontava a 27 miliardi di euro, di cui oltre 18 miliardi riferiti al portafoglio in esecuzione e i restanti 8,5 miliardi a opzioni commerciali e primi classificati.

 

I vertici di Astaldi hanno segnalato che nei prossimi mesi il gruppo punterà su una diversificazione geografica e settoriale pianificata, privilegiando l’acquisizione di contratti valutati secondo una logica di pluralità di elementi tecnicoqualitativi. Nella seconda parte dell’anno, proseguirà il programma di allungamento delle scadenze del debito con l’obiettivo, da realizzare entro la fine del 2018, di posizionare gran parte del debito finanziario del gruppo al 2021 e oltre.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutti gli articoli su: astaldi , primo semestre 2017 Quotazioni: ASTALDI
da

SoldieLavoro

DIS COLL: l'indennità di disoccupazione per i co.co.co.

DIS COLL: l'indennità di disoccupazione per i co.co.co.

La DIS COLL è l'indenità di disoccupazione per i lavoratori parasubordinati. E' stata introdotta nel 2015 e più volte prorogata fino a diventare strutturale nel 2017 Continua »