NAVIGA IL SITO
Home » Ultime » Azioni Italia » Clabo aggiorna gli obiettivi 2016

Clabo aggiorna gli obiettivi 2016

di Edoardo Fagnani 26 ott 2016 ore 18:31 Le news sul tuo Smartphone

clabo2Clabo, società quotata all'AIM Italia, ha comunicato che gli obiettivi 2016 si considerano sostanzialmente confermati in relazione al valore della produzione mentre l'EBITDA margin atteso è stato rivisto dal 16% delle previsioni originarie al 12,5% a causa dello sfavorevole andamento dei cambi per alcuni dei principali mercati di riferimento, in particolare la Cina e, nella seconda parte dell'anno, il Regno Unito, oltre che per effetto di un sensibile aumento dei costi indiretti legati al personale e alle consulenze sul progetto SAP.
Sulla base di questo andamento sono stati rivisti anche i ratio finanziari con un rapporto PFN/Ebitda che da 2,9x passa a 3,3x e PFN/PN da 1,1x a 0,9x, con una posizione finanziaria netta e un patrimonio netto attesi per la fine del 2016 pari a circa 15 milioni e 16,6 milioni di euro.
Il management ha precisato che entro la fine del 2016 sarà pubblicato il nuovo piano industriale per il triennio 2017-2019.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutti gli articoli su: clabo group Quotazioni: CLABO
da

SoldieLavoro

Reddito di cittadinanza: cos’è e come funziona

Reddito di cittadinanza: cos’è e come funziona

Un reddito uguale per tutti, ricchi e poveri, non soggetto a condizioni o prove. E nemmeno a promesse di impegno lavorativo. E' questo, il reddito di cittadinanza Continua »

da

ABCRisparmio

Carta Postepay: cos'è e come funziona

Carta Postepay: cos'è e come funziona

La prepagata di Poste Italiane permette di fare tante cose, anche su internet. E in ottima sicurezza. Cos'è e come funziona la carta Postepay. Continua »