NAVIGA IL SITO
Home » Ultime » Azioni Italia » Ceramiche Ricchetti, accordo sulla ristrutturazione del debito

Ceramiche Ricchetti, accordo sulla ristrutturazione del debito

di Mauro Introzzi 1 lug 2016 ore 08:48 Le news sul tuo Smartphone

ceramiche-ricchetti3Ceramiche Ricchetti comunica che è stato sottoscritto dall’emittente e dalla totalità degli Istituti di Credito coinvolti nell’operazione l’accordo di ristrutturazione del proprio debito finanziario.

L’intervento delle banche creditrici a supporto del piano di ristrutturazione prevede:
- Conferma delle linee a breve termine in essere per una durata di cinque anni,
- Riqualificazione di parte degli affidamenti a breve termine in forme di medio-lungo,
- Moratoria delle rate in conto capitale dei finanziamenti a medio termine per un periodo di due anni e rimodulazione dei relativi piani di ammortamento, oltre ad una rata balloon finale pari a circa 20 milioni di euro,
- Riduzione degli oneri finanziari sulle esposizioni a breve e medio-lungo termine.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutti gli articoli su: ceramiche ricchetti Quotazioni: CERAMICHE RICCHETTI
da

SoldieLavoro

Reddito di cittadinanza: cos’è e come funziona

Reddito di cittadinanza: cos’è e come funziona

Un reddito uguale per tutti, ricchi e poveri, non soggetto a condizioni o prove. E nemmeno a promesse di impegno lavorativo. E' questo, il reddito di cittadinanza Continua »

da

ABCRisparmio

Carta Postepay: cos'è e come funziona

Carta Postepay: cos'è e come funziona

La prepagata di Poste Italiane permette di fare tante cose, anche su internet. E in ottima sicurezza. Cos'è e come funziona la carta Postepay. Continua »