NAVIGA IL SITO
Home » Ultime » Azioni Italia » Brembo, i conti del primo trimestre 2017

Brembo, i conti del primo trimestre 2017

Brembo ha chiuso i primi 3 mesi dell'anno con una crescita di tutti i principali aggregati economici. I vertici si sono detti cautamente ottimisti sul futuro

di Mauro Introzzi 11 mag 2017 ore 13:02

Il leader degli impianti frenanti ha chiuso i primi 3 mesi dell'anno con una crescita di tutti i principali aggregati economici. I vertici di Brembo si sono detti cautamente ottimisti sul futuro.

 

BREMBO: CONTI ECONOMICI DEL PRIMO TRIMESTRE 2017

Brembo ha chiuso il primo trimestre 2017 con ricavi netti consolidati pari a 632,6 milioni, in crescita del 12,2% rispetto al primo trimestre dell’anno precedente. A cambi costanti e parità di perimetro i ricavi sarebbero aumentati del 7,9%.
brembo-logoIl margine operativo lordo ha toccato i 125,5 milioni, il 19,8% dei ricavi, in incremento del 14,5% rispetto allo stesso trimestre del 2016 mentre il reddito operativo netto è stato pari a 92,7 milioni, il 14,7% dei ricavi, in crescita del 10,4% rispetto al primo trimestre 2016.
Il trimestre si è così chiuso con un utile netto di 67,7 milioni, in aumento del 12%, rispetto a 60,4 milioni dell’analogo periodo dell’anno precedente.


BREMBO, INDEBITAMENTO A FINE MARZO 2017

L’indebitamento netto, al 31 marzo 2017, era pari a 226,8 milioni di euro, in aumento di 72,1 milioni rispetto ai 154,8 milioni di 12 mesi prima e di 31,2 milioni rispetto a fine 2016.

 

BREMBO: ATTESE SUL 2017

I vertici del colosso bergamasco dei freni hanno indicato che le proiezioni degli ordini in portafoglio consentono a Brembo "di guardare al futuro con cauto ottimismo, sebbene in un quadro globale di forte volatilità".

Tutti gli articoli su: brembo , primo trimestre 2017 Quotazioni: BREMBO BREMBO
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

SoldieLavoro

DIS COLL: l'indennità di disoccupazione per i co.co.co.

DIS COLL: l'indennità di disoccupazione per i co.co.co.

La DIS COLL è l'indenità di disoccupazione per i lavoratori parasubordinati. E' stata introdotta nel 2015 e più volte prorogata fino a diventare strutturale nel 2017 Continua »