NAVIGA IL SITO
Home » Ultime » Azioni Italia » Bio-On, i target del piano industrial 2017/2020

Bio-On, i target del piano industrial 2017/2020

di Edoardo Fagnani 22 nov 2016 ore 13:27 Le news sul tuo Smartphone

bio-onBio-On ha approvato il piano industriale per il periodo 2017/2020.

Il business plan prevede una crescita endogena del 78% (CAGR 2015-2020), con un fatturato nel 2020 pari a 140 milioni di euro e un margine operativo lordo di 85 milioni di euro; la marginalità dovrebbe confermarsi al 59%. La società stima una generazione di cassa di oltre 60 milioni di euro. Il nuovo piano industriale prevede una crescita del fatturato bilanciata fra il nuovo business «production» e quello già avviato del «licensing», creando in futuro anche un positivo ulteriore effetto "boosting" di quest'ultimo.

 

Inoltre, inizierà a produrre direttamente biopolimeri speciali attraverso un nuovo impianto da 1.000 tonnellate/anno che verrà completato nel corso del 2017 con un investimento previsto di 15 milioni di euro.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutti gli articoli su: bio on Quotazioni: BIO ON
da

SoldieLavoro

Reddito di cittadinanza: cos’è e come funziona

Reddito di cittadinanza: cos’è e come funziona

Un reddito uguale per tutti, ricchi e poveri, non soggetto a condizioni o prove. E nemmeno a promesse di impegno lavorativo. E' questo, il reddito di cittadinanza Continua »

da

ABCRisparmio

Carta Postepay: cos'è e come funziona

Carta Postepay: cos'è e come funziona

La prepagata di Poste Italiane permette di fare tante cose, anche su internet. E in ottima sicurezza. Cos'è e come funziona la carta Postepay. Continua »