NAVIGA IL SITO
Home » Ultime » Azioni Italia » Biesse, i target del piano triennale

Biesse, i target del piano triennale

di Mauro Introzzi 28 feb 2017 ore 13:20 Le news sul tuo Smartphone

biesse-logoBiesse ha presentato in queste ore gli obiettivi del piano triennale al 2019. Il gruppo delle macchine e dei sistemi destinati alla lavorazione di legno, vetro, marmo/pietra e materiali avanzati, punta a una crescita dei ricavi netti consolidati con un tasso annuo medio triennale organico del 10,1% per arrivare al 2019 a 825 milioni di euro. Il gruppo punta poi a un incremento del valore aggiunto con un tasso annuo medio triennale dell'11,3%.

Forte focus anche sulla marginalità operativa. I tassi medi annui di crescita di margine operativo lordo e reddito operativo sono previsti rispetivamente dell'11,6% e del 12,5%.

Per quanto rigurda il flusso di cassa è atteso un free cash flow positivo per complessivi 69 milioni di euro nel triennio 2017-2019 post investimenti e dividendi programmati.

Nella nota a corredo del piano viene indicato che il fatturato consolidato 2016 è stimato in crescita del 19,1% rispetto all’anno precedente, e pari a 618,1 milioni di euro, mentre il valore del margine operativo lordo si attesta al 12,3% dei ricavi consolidati.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutti gli articoli su: biesse Quotazioni: BIESSE
da

SoldieLavoro

Salario minimo legale: la proposta di Matteo Renzi

Salario minimo legale: la proposta di Matteo Renzi

Circa 10 euro come paga oraria minima per tutti i lavoratori dipendenti non coperti dai CCNL. Il salario minimo legale è uno dei punti più importanti del progremma del PD Continua »

da

ABCRisparmio

APE social 2018: come funziona, domanda e requisiti

APE social 2018: come funziona, domanda e requisiti

Ape social è un'indennità di accompagnamento alla pensione di vecchiaia. Vediamo a chi spetta, quali sono i requisiti e come fare la domanda Continua »