NAVIGA IL SITO
Home » Notizie » Azioni Italia » BCE, TASSI ANCORA FERMI

BCE, TASSI ANCORA FERMI

Intanto, Piazza Affari e le principali borse europee registrano forti rialzi, sfruttando gli ottimi dati sulla produzione industriale in Germania, risultata migliore delle attese

di Edoardo Fagnani 8 mar 2012 ore 14:03
Nessuna sorpresa dalla riunione odierna della BCE in materia di politica monetaria. Come nelle attese degli analisti la Banca Centrale Europea non ha modificato i tassi di interesse. Il saggio di riferimento è rimasto fermo all’1%.
Oggi è l’ultimo giorno per aderire all’offerta di scambio promossa dalla Grecia sui propri titoli di stato. Secondo le prime indicazioni, dovrebbe essere raggiunto l’obiettivo di adesione del 75% dei bond oggetto dell’offerta.
Intanto, Piazza Affari e le principali borse europee registrano forti rialzi, sfruttando gli ottimi dati sulla produzione industriale in Germania, risultata migliore delle attese. Il FTSEMib registra un rialzo dell'1,52%, mentre il FTSE Italia All Share guadagna l'1,5%. Segno più anche per il FTSE Italia Mid Cap (+1,05%) e il FTSE Italia Star (+1,45%).

CONSULTA tutte le quotazioni dei titoli del FTSE MIB


Enel
registra uno scivolone del 5,79% a 2,862 euro, dopo uno stop per eccesso di ribasso in avvio di giornata. Il colosso elettrico ha terminato il 2011 con ricavi per 79,5 miliardi di euro, in aumento dell’8,4% rispetto ai 73,4 miliardi ottenuti nell’esercizio precedente. In leggera contrazione, invece, l’utile netto, che è sceso a 4,15 miliardi di euro, dai 4,39 miliardi del 2010 (-5,5%), in conseguenza del maggiore carico fiscale dovuto alla modifica della normativa relativa alla Robin Hood Tax. A fine 2011 l’indebitamento di Enel ammontava a 44,63 miliardi di euro, valore che si confronta con i 44,9 miliardi di inizio anno. Il management ha proposto la distribuzione di un dividendo di 0,26 euro, a cui va detratto l’acconto di 0,1 euro assegnato lo scorso novembre. I vertici del colosso elettrico hanno comunicato anche i nuovi target finanziari per il periodo 2012/2016. 

Impregilo balza del 5,44% a 2,792 euro. Secondo quanto scritto su La Repubblica, Salini avrebbe deciso di aumentare la sua partecipazione, dando mandato a Equita Sim di acquistare un altro 4% del capitale della società di costruzioni a un prezzo di 2,8 euro. L'obiettivo di Salini sarebbe quello di salire al 29,9% ed eguagliare quindi la quota posseduta dal gruppo Gavio. Intanto, gli analisti di Banca Akros hanno alzato da 3,2 euro a 3,45 euro il prezzo obiettivo su Impregilo. Gli esperti hanno confermato l’indicazione di acquisto delle azioni.

Prysmian guadagna il 5,95% a 13,88 euro. Dopo la diffusione dei dati di bilancio sono arrivati i nuovi giudizi delle banche d’affari. Kepler ed Equita sim hanno alzato il prezzo obiettivo sulla società, portandolo rispettivamente a 15,7 euro e a 16 euro. Entrambe le banche d’affari hanno confermato l’indicazione di acquisto delle azioni. Anche Goldman Sachs ha incrementato a 15,7 euro per azione la valutazione sul titolo. Confermato il giudizio “Buy” (acquistare). Sulla stessa lunghezza d’onda Barclays, che ha incrementato da 13,5 euro a 16 euro il target price su Prysmian. Il giudizio è “Overweight” (sovrappesare). Anche NatIxis e Citigroup hanno migliorato valutazione, portandola a 15 euro per azione. Entrambe le banche d’affari hanno confermato il giudizio “Buy”. Intermonte non si è sottratta alla revisione dei target price e ha alzato da 14,2 euro a 15,6 euro il prezzo obiettivo su Prysmian. Il rating resta “Outperform” (farà meglio del mercato). Indicazione positiva anche da Cheuvreux, che ha inserito Prysmian nella propria lista di titoli preferiti, sulla base di una valutazione di 16 euro per azione.

Tutti gli articoli su: piazza affari , bce , enel Quotazioni: ENEL

da

Soldi e Lavoro

Decontribuzione per i neoassunti a tempo indeterminato

Decontribuzione per i neoassunti a tempo indeterminato

Allo stato attuale, il taglio dei contributi per i nuovi assunti a tempo indeterminato avrà un tetto: 6.200 euro all'anno. Calcoli sulla decontribuzione per i neoassunti a tempo indeterminato Continua »

da

ABC Risparmio

Come si fa a Guadagnare in borsa

Come si fa a Guadagnare in borsa

Giocare o investire? Seguire la moda del momento o regole ferree? Vediamo in questo articolo come sia possibile guadagnare in borsa Continua »