NAVIGA IL SITO
Home » Ultime » Azioni Italia » Banco di Sardegna, i conti dei primi 9 mesi del 2017

Banco di Sardegna, i conti dei primi 9 mesi del 2017

di Mauro Introzzi 8 nov 2017 ore 08:06 Le news sul tuo Smartphone

banco-di-sardegna-logoBanco di Sardegna ha chiuso i primi 9 mesi del 2017 con un margine di intermediazione pari a 266,1 milioni, in aumento dell’11,1% su base omogenea.

Il risultato generato dall’operatività corrente al lordo delle imposte è sostanzialmente in pareggio. Dedotti gli accantonamenti per le imposte del periodo, pari a 778 mila, si determina una perdita del periodo di pertinenza della sub-holding di 955 mila euro contro l'utile di 56,7 milioni di euro dello stesso periodo dell'anno precedente.

A fine settembre gli impieghi netti verso la clientela erano pari a 7,6 miliardi, in aumento di 46,7 milioni (+0,6%) a confronto con il dato di fine esercizio 2016.

I crediti deteriorati lordi erano pari a 2,2 miliardi e risultavano presidiati da rettifiche di valore per oltre 1 miliardo, che portano il valore netto a 1,2 miliardi in riduzione del 6,5% rispetto al dato di fine anno.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutti gli articoli su: banco di sardegna , terzo trimestre 2017 Quotazioni: BCO SARDEGNA RISP
da

SoldieLavoro

DIS COLL: l'indennità di disoccupazione per i co.co.co.

DIS COLL: l'indennità di disoccupazione per i co.co.co.

La DIS COLL è l'indenità di disoccupazione per i lavoratori parasubordinati. E' stata introdotta nel 2015 e più volte prorogata fino a diventare strutturale nel 2017 Continua »

da

ABCRisparmio

Carta Postepay: cos'è e come funziona

Carta Postepay: cos'è e come funziona

La prepagata di Poste Italiane permette di fare tante cose, anche su internet. E in ottima sicurezza. Cos'è e come funziona la carta Postepay. Continua »