NAVIGA IL SITO
Home » Notizie » Azioni Italia » Banche in pressing su Risanamento (Mf)

Banche in pressing su Risanamento (Mf)

di Mauro Introzzi 30 mar 2012 ore 09:07 Le news sul tuo Smartphone
Il quotidiano finanziario indica che le banche creditrici di Risanamento, che dopo la chiusura dell'ultimo aumento di capitale da 150 miliioni hanno convertito i crediti in azioni diventando azioniste della società, puntano a chiudere in tempi brevi la partita legata all'operazione Santa Giulia. La cordata guidata dall'imprenditore Stefano Stroppana ha ormai ultimato le valutazioni sull'area ma alcuni investitori asiatici spingono per ottenere un prezzo inferiore rispetto agli 1,2 miliardi di euro prospettati nel giugno 2011.

Tutti gli articoli su: risanamento Quotazioni: RISANAMENTO

da

Soldi e Lavoro

Cgil: lavora solo un italiano su due

Cgil: lavora solo un italiano su due

Meno di un italiano su 2 ha un impiego. L'italia ha un tasso di occupazione del 48,7%, superiore solo a quello della Grecia. In un'infografica il tasso di occupazione in Italia Continua »

da

ABC Risparmio

Default Argentina, cosa può accadere ai risparmiatori italiani?

Default Argentina, cosa può accadere ai risparmiatori italiani?

Ancora qualche giorno per essere certi. Ma se lo fosse davvero, cosa potrebbe voler dire questo secondo default per i risparmiarori che hanno ancora in portafiglio obbligazioni argentine? Continua »