NAVIGA IL SITO
Home » Ultime » Azioni Italia » Aumento capitale Fiera Milano: le caratteristiche

Aumento capitale Fiera Milano: le caratteristiche

L’azienda ha segnalato che i proventi netti rinvenienti dall’aumento saranno utilizzati per contribuire alla copertura del fabbisogno finanziario netto

di Edoardo Fagnani 30 nov 2015 ore 11:48

Ha preso il via l'aumento di capitale di Fiera Milano.
La società, quotata al segmento STAR, emetterà 31.126.821 nuove azioni che saranno offerte a un prezzo unitario di 2,245 euro, per un controvalore complessivo di circa 69,88 milioni di euro.
La Fondazione Fiera Milano, azionista di controllo dell’emittente con una partecipazione pari al 62,062%, ha espresso il proprio impegno a esercitare integralmente i diritti di opzione spettanti e a sottoscrivere le nuove azioni ordinarie, per un ammontare pari a circa 44,04 milioni di euro.

fieramilanoNel corso di un’intervista rilasciata a Il Sole24Ore, l’amministratore delegato di Fiera Milano, Corrado Peraboni, ha confermato l’obiettivo di chiudere il 2015 con ricavi per 320 milioni di euro e un margine operativo lordo di 28 milioni. Queste stime si confrontano con i 245,5 milioni di fatturato realizzati lo scorso anno e un EBITDA negativo per 3,3 milioni sempre nel 2014.
Nel corso dell’intervista il manager ha precisato che le risorse raccolte con l’aumento di capitale serviranno per finanziare eventuali acquisizioni e per “ampliare il portafoglio di manifestazioni fieristiche”.

Tuttavia, nel prospetto informativo l’azienda ha segnalato che i proventi netti rinvenienti dall’aumento di capitale saranno utilizzati per contribuire alla copertura del fabbisogno finanziario netto del gruppo per i dodici mesi successivi alla data del prospetto.

I proventi derivanti dall’aumento di capitale, al netto delle spese connesse, assumendo l’integrale sottoscrizione delle azioni, sono stimati in circa 68,68 milioni di euro.
Di conseguenza, l’ammontare complessivo delle spese è stimato in circa 1,2 milioni di euro.

Di seguito le caratteristiche dell'aumento di capitale di Fiera Milano.

Aumento capitale Fiera Milano
 
Numero massimo di azioni emesse 31.126.821
Controvalore complessivo dell'operazione 69.879.713 euro
Numero azioni alla data del prospetto 42.147.437
Numero azioni in caso di integrale sottoscrizione 73.274.258
Prezzo di sottoscrizione 2,245 euro
Sconto su prezzo teorico ex diritto calcolato alla chiusura del 26 novembre 2015 (4,07 euro) 31,90%
Rapporto di assegnazione 3 azioni ogni 4 azioni possedute
Percentuale di nuove azioni su totale azioni ante aumento 73,85%
Capitale sociale in caso di integrale sottoscrizione 42.458.705 euro
 
Prezzo di chiusura delle azioni di venerdì 27 novembre 3,928 euro
Valore di rettifica delle azioni 0,81637329
Prezzo dell'azione all'avvio dell'aumento di capitale 3,206 euro
Prezzo dei diritti delle azioni all'avvio dell'aumento di capitale 0,7215 euro
Codice ISIN diritti azioni IT0005137721
 
Inizio aumento capitale lunedì 30 novembre 2015
Termine quotazione diritti lunedì 14 dicembre 2015
Termine aumento di capitale venerdì 18 dicembre 2015
Comunicazione dei risultati dell’Offerta Entro 5 giorni dal termine del periodo di opzione
Assegnazione delle azioni Al termine del periodo di opzione
 
Consorzio di garanzia NO
Impegni di sottoscrizione Fondazione Fiera Milano (quota riservata)

 

Tutti gli articoli su: fiera milano , aumenti di capitale Quotazioni: FIERA MILANO FIERA MILANO AXA
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

SoldieLavoro

DIS COLL: l'indennità di disoccupazione per i co.co.co.

DIS COLL: l'indennità di disoccupazione per i co.co.co.

La DIS COLL è l'indenità di disoccupazione per i lavoratori parasubordinati. E' stata introdotta nel 2015 e più volte prorogata fino a diventare strutturale nel 2017 Continua »

da

ABCRisparmio

Carta Postepay: cos'è e come funziona

Carta Postepay: cos'è e come funziona

La prepagata di Poste Italiane permette di fare tante cose, anche su internet. E in ottima sicurezza. Cos'è e come funziona la carta Postepay. Continua »