NAVIGA IL SITO
Home » Ultime » Azioni Italia » Aumento capitale Carraro: caratteristiche dell'operazione

Aumento capitale Carraro: caratteristiche dell'operazione

L'operazione prevede l'emissione di massime 33.726.630 azioni ordinarie a un prezzo di emissione unitario pari a 1,596 euro. Prevista l'emissione di due categorie di azioni

di Edoardo Fagnani 8 mag 2017 ore 11:34

Carraro ha lanciato un aumento di capitale per un ammontare di quasi 54 milioni di euro.

 

Nel dettaglio, l'operazione prevede l'emissione di massime 33.726.630 azioni ordinarie (o di azioni B, a scelta di ciascun sottoscrittore) di nuova emissione nel rapporto di 7 nuove azioni ordinarie (o azioni B, che non saranno quotate) ogni 9 azioni ordinarie possedute, a un prezzo di emissione unitario pari a 1,596 euro, per un controvalore complessivo pari a massimi 53,83 milioni di euro.

carraro-logoIl prezzo di offerta incorpora uno sconto del 20,5% circa rispetto al prezzo teorico ex diritto (Theoretical Ex Right Price o TERP) delle azioni ordinarie Carraro, calcolato secondo le metodologie correnti, sulla base del prezzo ufficiale di borsa del 3 maggio 2017.

Carraro ha precisato che le azioni B non hanno diritto di voto né nell’assemblea ordinaria né nell’assemblea straordinaria, mentre garantiscono la piena titolarità di qualsiasi altro diritto amministrativo e patrimoniale di cui sono dotate le azioni ordinarie, nonché la titolarità dei diritti riservati ai titolari di azioni speciali dalle disposizioni normative vigenti e applicabili.

 

L'aumento di capitale si inserisce nel quadro del progetto di rafforzamento patrimonializzazione e ottimizzazione del gruppo avviato nel corso del 2015 e rappresenta un elemento fondamentale del piano industriale 2016-2019

 

Di seguito le caratteristiche dell'offerta:

 

 

AUMENTO CAPITALE CARRARO
   
Numero massimo di azioni ordinarie (o azioni B) emesse 33.726.630
Controvalore complessivo dell'operazione 34.922.277 euro
Numero azioni alla data del prospetto 45.989.800
Numero azioni in caso di integrale sottoscrizione 79.716.430
Prezzo di sottoscrizione 1,596 euro
Sconto su prezzo teorico ex diritto calcolato alla chiusura del 3 maggio (2,326 euro) 20,46%
Rapporto di assegnazione 7 nuove azioni ordinarie (o azioni B, a
scelta del sottoscrittore) per ogni 9 azioni
ordinarie possedute
Percentuale di nuove azioni su totale azioni ordinarie ante aumento 73,34%
Capitale sociale in caso di integrale sottoscrizione 41.452.544 euro 
Codice ISIN azioni B IT0005203630
   
Prezzo di chiusura delle azioni di venerdì 5 maggio 2,31 euro
Valore di rettifica delle azioni 0,86477273
Prezzo dell'azione all'avvio dell'aumento di capitale 1,998 euro
Prezzo dei diritti all'avvio dell'aumento di capitale 0,3124 euro
Codice ISIN diritti azioni IT0005220980
   
Inizio aumento capitale lunedì 8 maggio 2017
Termine quotazione diritti lunedì 22 maggio 2017
Termine aumento di capitale venerdì 26 maggio 2017
Comunicazione dei risultati dell’Offerta Entro 5 giorni dal termine del periodo di opzione
   
Consorzio di garanzia NO
Impegni di sottoscrizione Finaid (26,02% dell'offerta)
Julia Dora Koranyi Arduini (37,17% dell'offerta)
Tutti gli articoli su: carraro , aumenti di capitale Quotazioni: CARRARO CARRARO AXA
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

SoldieLavoro

Reddito di cittadinanza: cos’è e come funziona

Reddito di cittadinanza: cos’è e come funziona

Un reddito uguale per tutti, ricchi e poveri, non soggetto a condizioni o prove. E nemmeno a promesse di impegno lavorativo. E' questo, il reddito di cittadinanza Continua »

da

ABCRisparmio

Carta Postepay: cos'è e come funziona

Carta Postepay: cos'è e come funziona

La prepagata di Poste Italiane permette di fare tante cose, anche su internet. E in ottima sicurezza. Cos'è e come funziona la carta Postepay. Continua »