NAVIGA IL SITO
Home » Notizie » Azioni Italia » Aumento capitale BPM: le caratteristiche dell'operazione

Aumento capitale BPM: le caratteristiche dell'operazione

Il management del Banco Popolare ha precisato che l’aumento di capitale è volto a rafforzare la dotazione patrimoniale dell’istituto.

di Edoardo Fagnani 31 ott 2011 ore 16:26
Di seguito le caratteristiche dell'aumento di capitale della Popolare di Milano.

Lo scorso venerdì Borsa Italiana ha fornito i nuovi prezzi delle azioni dell'istituto, sulle quali è stato applicato un fattore di rettifica di 0,32409933. Il prezzo di chiusura di venerdì, pari a 1,465 euro, è stato rettificato a 0,4748 euro. Di conseguenza, il prezzo iniziale dei diritti che hanno iniziato a essere quotati lunedì 31 ottobre, è stato fissato a 1,006 euro.

Il management del Banco Popolare ha precisato che l’aumento di capitale è volto a rafforzare la dotazione patrimoniale dell’istituto. In particolare, l’operazione risponde alle esigenze di patrimonializzazione conseguenti anche alle richieste di Banca d’Italia di adottare, ai fini della determinazione dei coefficienti di adeguatezza patrimoniale, fattori di ponderazione per alcune tipologie dei propri attivi particolarmente prudenziali fino al perdurare delle carenze rilevate nel corso degli accertamenti ispettivi effettuati nel biennio 2010/2011.

Aumento capitale Popolare di Milano

   
Numero massimo di azioni emesse 2.664.736.714
Controvalore complessivo dell'operazione 799.421.014 euro
Numero azioni alla data del prospetto 415.071.635
Numero azioni in caso di integrale sottoscrizione 3.079.808.349
Prezzo di sottoscrizione 0,300
Rapporto di assegnazione 138 azioni ogni 25 azioni possedute
92 azioni ogni obbligazione posseduta 
Percentuale di nuove azioni su totale azioni 642,00%
Capitale sociale in caso di integrale sottoscrizione 2.459.707.554 euro 
   
Prezzo di chiusura di venerdì 28 ottobre 1,465 euro
Valore di rettifica 0,32409933
Prezzo dell'azione all'avvio dell'aumento di capitale 0,474 euro
Prezzo dei diritti all'avvio dell'aumento di capitale 1,006 euro
Codice ISIN diritti IT0004761364
Codice ISIN diritti per opzioni IT0004761372
   
Inizio aumento capitale lunedì 31 ottobre 2011
Termine quotazione diritti venerdì 11 novembre 2011
Termine aumento di capitale venerdì 18 novembre 2011
Comunicazione dei risultati dell’Offerta Entro 5 giorni dal termine del periodo di opzione 
Assegnazione delle azioni Al termine del periodo di opzione 
   
Consorzio di garanzia Si
Coordinatori del consorzio di garanzia Mediobanca - Banca Akros

da

Soldi e Lavoro

Le tecnologie mobile producono risparmio per le aziende

Le tecnologie mobile producono risparmio per le aziende

APP, tablet e smartphone migliorano i servizi e abbattono i costi. Le tecnologie mobile fanno risparmiare 9 miliardi alle aziende. Lo dice uno studio dell’Osservatorio Mobile Enterprise Continua »

da

ABC Risparmio

Quinto BancoPosta: per pensionati e dipendenti pubblici

Quinto BancoPosta: per pensionati e dipendenti pubblici

Quinto BancoPosta è la formula attraverso la quale Poste Italiane fornisce prestiti a pensionati e dipendenti pubblici, anche se non hanno un conto corrente BancoPosta. Continua »