NAVIGA IL SITO
Home » Guide » Prodotti finanziari » Aumento capitale con azioni e obbligazioni convertibili

Aumento capitale con azioni e obbligazioni convertibili

Tipologia di aumento di capitale a pagamento. Un esempio

di Daniele Tortoriello
Proponiamo l’esempio di un aumento di capitale a pagamento in forma mista, con contestuale emissione di azioni e obbligazioni convertibili.

Si consideri la seguente situazione; una società decide di effettuare un aumento di capitale offrendo ai soci:
  1. 2 azioni ordinarie ogni 10 azioni possedute al costo di sottoscrizione di 9 euro;
  2. 4 obbligazioni convertibili (rendimento 5%) ogni 10 azioni, con emissione alla pari (valore nominale dell’obbligazione) e rapporto di una azione ogni obbligazione.
Poniamo arbitrariamente che la quotazione di mercato dell’azione prima dell’aumento di capitale sia pari a 13 euro e il valore nominale dell’obbligazione (costo di sottoscrizione) sia 11 euro.

Si inizia calcolando il prezzo teorico ex dell’azione successivo all’aumento, con l’ipotesi di conversione totale dei titoli emessi.

PTAex = [(13 x 10) + (2 x 9) + (4 x 11)] / (10 + 2 + 4) = 12 euro

Il passo successivo, trovato il valore di PTAex, è quello di stimare i diritti relativi alla parte azionaria e a quella obbligazionaria.

DOTaz = (12 - 9)(2/10) = 0,6 euro
DOTobb = (12 - 11)(4/10) = 0,4 euro

Per il calcolo del diritto totale si attribuisce all’obbligazione il valore dell’azione ex (12 euro)

DOTtot = (13 - 12) = 1 euro

Infine si determina il valore di parità teorica dell’obbligazione convertibile.

PTOex = (PTAex / CSobb) x 100 = (12 / 11)100 = 109,09

PTOex è un valore di equilibrio perché rende indifferente convertire l’obbligazione e ottenere l'azione o non convertire l’obbligazione e acquistare l’azione direttamente sul mercato.

Vediamo la via indiretta per ottenere l'azione: esercizio del diritto di conversione e consegna dell'obbligazione.

Valore ceduto in cambio dell'azione: [NO x (VO / 100)] (VNO)

Con:
  1. NO: numero obbligazioni
  2. VO: valore obbligazioni
  3. VNO: valore nominale obbligazioni
Sostituendo:
(1 x 109,09/100)(11) = 12 euro.

Valore ricevuto in cambio della convertibile: (Numero azioni x PTAex)
1 x 12 = 12 euro.

Daniele Tortoriello
danitorto@hotmail.com


Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

SoldieLavoro

DIS COLL: l'indennità di disoccupazione per i co.co.co.

DIS COLL: l'indennità di disoccupazione per i co.co.co.

La DIS COLL è l'indenità di disoccupazione per i lavoratori parasubordinati. E' stata introdotta nel 2015 e più volte prorogata fino a diventare strutturale nel 2017 Continua »