NAVIGA IL SITO
Home » Guide » Libri di finanza » 40 libri che ogni investitore che si rispetti dovrebbe leggere

40 libri che ogni investitore che si rispetti dovrebbe leggere

di Marco Delugan

Investire non è facile. Bisogna studiare, e anche tanto. La “leggenda” narra che Warren Buffett passi l’80% del suo tempo a leggere. Non saranno solo libri di approfondimento, ci sarà anche tantissima informazione, puntuale e di scenario. Ma di libri deve averni letti tanti. E non solo i grandi investitori devono fare altrettanto, ma ogni investitore che si rispetti.

La lista che segue è stata redatta da Michael Batnick per Marketwatch.com.

Sono quasi tutti in inglese.

Michael Batnick è direttore di ricerca presso Ritholtz Wealth Management, società di pianificazione finanziaria di New York.

Reminiscences of a Stock Operator” — Edwin Lefevre, 1923

Security Analysis” — Benjamin Graham, David Dodd, 1934

Where Are the Customers’ Yachts?” — Fred Schwed Jr., 1940

The Intelligent Investor” — Benjamin Graham, 1949

Il grande crollo” — John Kenneth Galbraith, 1954

Common Stocks and Uncommon Profits” — Philip A. Fisher, 1958

The Money Game” — George Goodman (pseudonimo Adam Smith) , 1967

A spasso per  Wall Street” — Burton Malkiel, 1973

Manias, Panics, and Crashes: A History of Financial Crises” — Charles Kindleberger, 1978

The Alchemy of Finance” — George Soros, 1987

Market Wizards” — Jack Schwager, 1989

Liar’s Poker” — Michael Lewis, 1989

101 Years on Wall Street, an Investor’s Almanac” — John Dennis Brown, 1991

Beating The Street” — Peter Lynch, 1993

Stocks for the Long Run” — Jeremy Siegel, 1994

What Works on Wall Street” — James O’Shaughnessy, 1997

The Essays of Warren Buffett: Lessons for Corporate America” — Lawrence Cunningham, 1997

Più forti degli dei. La straordinaria storia del rischio” — Peter Bernstein, 1998

Common Sense on Mutual Funds” — Jack Bogle, 1999

Devil Take the Hindmost: A History of Financial Speculation” — Edward Chancellor, 1999

When Genius Failed” — Roger Lowenstein, 2000

One Up On Wall Street” — Peter Lynch, 2000

Giocati dal caso: Il ruolo della fortuna nella finanza e nella vita” — Nassim Nicholas Taleb, 2001

Confessions of a Street Addict” — Jim Cramer, 2002

The Four Pillars of Investing: Lessons for Building a Winning Portfolio” — William Bernstein, 2002

Winning the Loser’s Game” — Charles Ellis, 2002

Bull: A History of Boom and Bust 1982-2004” — Maggie Mahar, 2004

Poor Charlie’s Almanack: The Wit and Wisdom of Charles T. Munger” — Peter Kaufman, 2005

All About Asset Allocation” — Rick Ferri, 2006

Your Money and Your Brain” — Jason Zweig, 2007

Bailout Nation” — Barry Ritholtz, 2009

The Big Short” — Michael Lewis, 2010

The Quants” — Scott Patterson, 2010

More Money Than God” — Sebastian Mallaby, 2010

The Most Important Thing” — Howard Marks, 2011

Backstage Wall Street” — Josh Brown, 2012

Quantitative Value” — Wesley Gray, Tobias Carlisle, 2012

Millennial Money: How Young Investors Can Build a Fortune” — Patrick O’Shaughnessy, 2014

A Wealth of Common Sense: Why Simplicity Trumps Complexity in Any Investment Plan” — Ben Carlson, 2015

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

SoldieLavoro

DIS COLL: l'indennità di disoccupazione per i co.co.co.

DIS COLL: l'indennità di disoccupazione per i co.co.co.

La DIS COLL è l'indenità di disoccupazione per i lavoratori parasubordinati. E' stata introdotta nel 2015 e più volte prorogata fino a diventare strutturale nel 2017 Continua »

da

ABCRisparmio

APE social 2018: a chi spetta e quali sono i requisiti per ottenerla

APE social 2018: a chi spetta e quali sono i requisiti per ottenerla

Ape social è un'indennità di accompagnamento alla pensione di vecchiaia. Vediamo a chi spetta, quali sono i requisiti e come fare la domanda Continua »