NAVIGA IL SITO
Home » Analisi di Scenario » Trump-bull contro Trump-bear

Trump-bull contro Trump-bear

Analizziamo l’eventualità di un “bear market” per le obbligazioni come conseguenza dei tagli alle tasse negli USA

di Valter Buffo 6 dic 2017 ore 09:59

Commento giornaliero di www.recce-d.com

 

Abbiamo letto ieri sul Financial Times che c’è motive di preoccupazione per tutti quelli che hanno in portafoglio, obbligazioni, Fondi Comuni obbligazionari e ETF obbligazionari LONG. Vediamo le ragioni che ha scelto di elencare il Financial Times, in un brano che riportaimo in lingua originale:

With Donald Trump set to sign off on the Republican tax package by Christmas, it seems almost certain that the president will be definitively putting an end to the 36-year bull market in US government bonds. With hindsight, we can identify the inflection point as July 5 this year when 10-year Treasuries closed at a rock bottom yield of 1.37 per cent. The economist Paul Schmelzing, in a paper for the Bank of England that charts the risk-free rate back to the 13th century, points out that this is without historical precedent. The immediate question is how much damage a bear market might inflict on investors.

Quindi si dice: la situazione è priva di alcun precedente storico, e nessuno può dire quanti danni potrebbero subire gli investitori in obbligazioni. Ci sembra un punto degno della massima attenzione: in questo 2017 proprio il mercato delle obbligazioni ha fatto segnare suoi livelli MINIMI di volatilità di ogni tempo (secondo grafico in basso), e dopo una pausa così prolungata, anomala ed enorme, ci potrebbe forse essere una altrettanto forte impennata di volatilità. I segnali si stress sui mercati non mancano: a cominciare dall’inclinazione della curva dei rendimenti (primo grafico sotto).  Leggiamo di nuovo un brano dall’articolo del Financial Times, che mette in evidenza quali sono i maggiori fattori di rischio:

Today, the problem is less one of complacency about inflation than the difficulty of understanding how the economy works in the post-crisis environment, securing a safe exit from unconventional central bank measures and handling the political fallout from rising inequality that has been exacerbated by central bank market rigging — all this against a background of bigger deficits and debt. The new tax package, as well as being an unnecessary fiscal stimulus in an economy growing at an annualised rate of 3.3 per cent, will further increase inequality. The impending Trump bear market in bonds will not want for excitement.

Qui il FT dice che proprio I tagli alle tasse potrebbero portare ad una “perdita di controllo improvvisa” dei mercati delle obbligazioni, stile aprile 2015: e noi in Recce’d la vediamo allo stesso modo. Il solo limite che vediamo in questo ragionamento è il seguente: come il mercato delle obbligazioni oggi è appeso ad un filo, così è anche il mercato delle azioni. Tutto sta a vedere quale dei due si sgonfierà per primo, e quindi come poi reagirà l’altro.

 

inclinazione-della-curva-dei-rendimenti

Fonte: LPL

 

obbligazioni-livelli-minimi-di-volatilita

Fonte: MW

 

Nel daily dedicato ai Clienti, The Morning Brief, di oggi 6 dicembre 2017, abbiamo trattato i seguenti temi:

  1.     Dove va la Borsa USA dopo i tagli alle tasse? Per il momento, sembra in stato di shock
  2.     Perché le Borse in Europa non partecipano all’euforia degli USA?
  3.     Cosa fa l’indice di Shanghai stamattina sotto 3300 punti?
  4.     SEZIONE L'OPERATIVITA'    questa settimana sul piano operativo ci occupiamo di gestione di portafoglio quando i mercati finanziari sono manipolati
  5.     SEZIONE L'ANALISI    il tema della nostra Analisi sarà l’economia USA nella settimana dei dati per l’occupazione e gli indici ISM

 

recced-logo_1

La titolarità dell'analisi che qui riportiamo è dell'autore della stessa, e l'editore - che ospita questo commento - non si assume nessuna responsabilità per il suo contenuto e per le finalità per cui il lettore lo utilizzerà.
Tutti gli articoli su: recced
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

SoldieLavoro

Salario minimo legale: la proposta di Matteo Renzi

Salario minimo legale: la proposta di Matteo Renzi

Circa 10 euro come paga oraria minima per tutti i lavoratori dipendenti non coperti dai CCNL. Il salario minimo legale è uno dei punti più importanti del progremma del PD Continua »

da

ABCRisparmio

APE social 2018: come funziona, domanda e requisiti

APE social 2018: come funziona, domanda e requisiti

Ape social è un'indennità di accompagnamento alla pensione di vecchiaia. Vediamo a chi spetta, quali sono i requisiti e come fare la domanda Continua »