NAVIGA IL SITO
Home » Analisi di Scenario » Scenario reflazione oppure stagflazione?

Scenario reflazione oppure stagflazione?

La definizione dello scenario economico in questo 2017 potrebbe essere di reflazione, oppure solo di stagflazione, come sembrano dirci in queste ultime settimane i tassi di interesse

di Valter Buffo 17 mar 2017 ore 09:11

Commento giornaliero di www.recce-d.com

 

Ne parlammo in un nostro precedente contributo a SoldiOnline.it lo scorso 3 febbraio (Deflazione? Inflazione? Stagflazione?): la decisione, annunciata in modo esplicito da Yellen due giorni fa, di “tollerare una inflazione un po’ più alta del nostro obbiettivo”, espone l’economa degli Stati uniti, e più in generale quella globale, ad un nuovo rischio che solo pochi mesi fa sembra per sempre eliminato. Nel primo grafico qui sotto vedete che in termini reali, e quindi in termini di potere di acquisto, la crescita delle retribuzioni negli Stati Uniti è risultata più lenta, rispetto alla crescita dei prezzi al consumo, nella prima parte del 2017. Da qui deriva un calo della capacità di spesa delle famiglie, ed in prospettiva un minore supporto allo sviluppo dell’economia. Il discorso più essere allargato più in generale all’economia nel suo insieme: come vedete nel secondo grafico, il tasso di crescita del prodotto nazionale risulta in fase di rallentamento, mentre il tasso di crescita dei prezzi è in forte accelerazione: ed è proprio così che si tornerebbe a parlare di stagflazione, ovvero di un fenomeno che abbiamo già conosciuto negli Anni Ottanta, e che in quella fase determinò poi la necessità di un violento rialzo dei tassi ufficiali di interesse da parte della Banca Centrale. Dato che un rialzo ulteriore dell’inflazione a noi sembra inevitabile, tutto dipenderà dal tasso di sviluppo. Le più volte annunciate, e mai definite, iniziative della Amministrazione Trump potranno effettivamente dare all’economia quell’impulso che oggi manca? E soprattutto, daranno questo impulso senza spingere ulteriormente verso l’alto il tasso di inflazione? Intorno a queste domande gira la definizione dello scenario economico in questo 2017. Che potrebbe essere di reflazione, oppure solo di stagflazione, come sembrano dirci ad esempio in queste ultime settimane i tassi di interesse a lungo termine.

CONCLUSIONE   Recce’d oggi vi segnala i rischi di una inflazione in aumento a fronte di una crescita che rimane moderata

real-average-weekly-earnings-growth-yoy

Fonte: BtHFine modulo

consumer-price-yoy

Fonte: BtH

 

Nel daily dedicato ai Clienti, The Morning Brief, di oggi 17 marzo 2017, abbiamo trattato i seguenti temi:

  1.     Il dollaro USA stamattina a 1,0800 in Asia contro euro: è il minimo del dopo-Trump
  2.     Il petrolio chiude la settimana sotto i 50$
  3.     Le Elezioni in Olanda non allontanano i timori di instabilità in Eurozona
  4.     SEZIONE L'OPERATIVITA'    questa settimana il mercato ci impone di studiare le implicazioni operative della riunione della Fed
  5.     SEZIONE L'ANALISI    la Sezione L’Analisi è dedicata ai Mercati Emergenti

 

recced-logo_1

La titolarità dell'analisi che qui riportiamo è dell'autore della stessa, e l'editore - che ospita questo commento - non si assume nessuna responsabilità per il suo contenuto e per le finalità per cui il lettore lo utilizzerà

 

Tutti gli articoli su: recced , inflazione
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

SoldieLavoro

REI (Reddito di inclusione sociale): cos’è e a chi spetta

REI (Reddito di inclusione sociale): cos’è e a chi spetta

Il REI è il nuovo sussidio contro la povertà. Verrà erogato dal gennaio 2018 sulla nuova Carta Rei. Vediamo a chi spetta, requisiti e importo del reddito di inclusione sociale Continua »

da

ABCRisparmio

Riscatto della laurea: cos'è e come funziona

Riscatto della laurea: cos'è e come funziona

Il riscatto della laurea può essere costoso, bisogna capire se conviene. Da un po' di anni esiste la possibilità del riscatto low cost. Da fare subito, però. Continua »