NAVIGA IL SITO
Home » Analisi di Scenario » La morte (apparente) della volatilità

La morte (apparente) della volatilità

Ci saranno, implicazioni pratiche: i grafici ci raccontano che una situazione di così forte contrasto, tra indice di Borsa così elevato e VIX così basso, non si vedeva da 25 anni

di Valter Buffo 9 ott 2017 ore 09:09

Commento giornaliero di www.recce-d.com

 

Venerdì scorso, Recce’ vi ha parlato del termine “melt-up”: un termine che viene utilizzato, con riferimento ai mercati finanziari, per definire quelle fasi di “panico al contrario”, quelle nelle quali i piccoli risparmiatori corrono a acquistare titoli azionari per “non perdere l’occasione di guadagnare facilmente”, senza alcuna precisa conoscenza di ciò che stanno comperando. Negli ultimi giorni questo temine lo abbiamo ascoltato, e letto, spesso, e Recce’d venerdì ha elencato  per il lettori di SoldiOnline.it una serie di dati molto concreti. Sono dati che noi suggeriamo a tutti gli investitori di non sottovalutare, anche se in questo momento sono sottovalutati dalle Banche Centrali, che molto spesso, ed anzi troppo spesso, dichiarano che “è vero, i prezzi sui mercati sono un po’ … tirati, ma che male fa?”. Persino Yellen proprio mercoledì scorso ha rilasciato una dichiarazione di questo tipo, mentre Draghi ha da sempre assunto un atteggiamento di “benigna negligenza”, anche se questo è costato in sostanza la morte per soffocamento di interi comparti del mercato delle obbligazioni in Europa. Ci saranno, e noi crediamo che arriveranno presto, implicazioni pratiche: lo dice ad esempio il primo grafico sotto, che ci racconta che una situazione di così forte contrasto, tra indice di Borsa così elevato e VIX così basso, non si vedeva da 25 anni. E che stia per succedere qualche cosa, ce lo dice forse anche il dato del secondo grafico: per la prima volta da Febbraio, la settimana scorsa l’indice S&P 500 è salito ma pure il VIX è salito. Noi di Recce’d ce la sentiamo di affermare che “i prezzi sono un po’ elevati, ma che importa?”:  al contrario vi suggeriamo di dare attenzione, ed importanza, ad anomalie come quelle che vedete nei due grafici qui sotto.

 

CONCLUSIONE   Recce’d  oggi si occupa di melt-up: la fase di “panico da acquisti” che precede sempre le forti correzioni di mercato

 

borsa-e-vix

Fonte: ZH

 

s-p-500-e-vix-in-salita

Fonte: ZH

 

Nel daily dedicato ai Clienti, The Morning Brief, di oggi 9 ottobre 2017, abbiamo trattato i seguenti temi:

  1.     La Borsa USA oggi si ferma per il Colombus Day
  2.     Dati macro e dati micro della massima importanza in uscita questa settimana
  3.     Attenzione al petrolio che è tornato venerdì scorso sotto i 50$
  4.     SEZIONE L'OPERATIVITA'    questa settimana sul piano operativo ci occupiamo di utili in coincidenza con i primi dati della nuova stagione delle trimestrali che negli USA partirà mercoledì con Blackrock
  5.     SEZIONE L'ANALISI    questa settimana il tema del nostro approfondimento è: come si gestisce il portafoglio quando il mercato è folle?

 

 

recced-logo_1

La titolarità dell'analisi che qui riportiamo è dell'autore della stessa, e l'editore - che ospita questo commento - non si assume nessuna responsabilità per il suo contenuto e per le finalità per cui il lettore lo utilizzerà.
Tutti gli articoli su: recced
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

SoldieLavoro

Reddito di cittadinanza: cos’è e come funziona

Reddito di cittadinanza: cos’è e come funziona

Un reddito uguale per tutti, ricchi e poveri, non soggetto a condizioni o prove. E nemmeno a promesse di impegno lavorativo. E' questo, il reddito di cittadinanza Continua »

da

ABCRisparmio

Carta Postepay: cos'è e come funziona

Carta Postepay: cos'è e come funziona

La prepagata di Poste Italiane permette di fare tante cose, anche su internet. E in ottima sicurezza. Cos'è e come funziona la carta Postepay. Continua »